Il Basket Trapani in casa contro Fondi

Pubblicato: sabato, 5 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI - Ultimo allenamento utile per la Pallacanestro Trapani, questa mattina, in vista per la partita di domani contro l’Oasi di Kufra Fondi. L’incontro avverrà domani al PalaDespar alle ore 18 con il ritorno, dopo un lungo infortunio, di Ariel Svoboda. Non ci sarà invece il capitano Davide Virgilio, fuori per un turno a scopo precauzionale. “Non aver avuto una pausa per le festività natalizie – dichiara l’ala-pivot granata, Luca Tardito - ci ha consentito di non rompere il ritmo e di questo sono contento”, e aggiunge, “ Contro Fondi, vogliamo vincere ad ogni costo, per poi proiettarci verso una fase del campionato molto importante”. Per la squadra fondana, invece, sarà un’occasione per ottenere il primo successo stagionale. Alla gara assisteranno i familiari di Nino Via, il giovane commesso assassinato il 5 gennaio 2007 per difendere un collega sul posto di lavoro. Ai genitori verrà consegnata una maglia della Pallacanestro Trapani con il nome del figlio e il numero “6”, in ricordo del sesto anniversario della sua scomparsa.

Letto 276 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>