Santa Ninfa chiede di salvare le Orestiadi

Pubblicato: sabato, 29 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

SANTA NINFA. L'amministrazione comunale si unisce all'appello di tanti altri nella richiesta di aiuto per salvare le Orestiadi di Gibellina, da diversi giorni in via di chiusura a causa del taglio dei finanziamenti e del ritardo nell'erogazione delle somme che non permettono di pagare più il personale addetto alla Rete Museale e Naturale Belicina.

La Fondazione Orestiadi è nata grazie all'impegno e alla volontà di Ludovico Corrao, il quale ha dedicato gran parte della sua vita a tale progetto e all'interesse per il Mediterraneo. L'amministrazione di Santa Ninfa chiede di non vanificare tale lavoro fatto dall'ex Senatore e da quanti hanno lavorato nel corso degli anni per far crescere questo patrimonio di inestibile valore in termini di arte e cultura.

Letto 261 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>