Nino Papania favorito alle primarie PD

Pubblicato: venerdì, 28 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Il Senatore Nino Papania è tra i favoriti alle primarie del PD per ottenere un posizionamento utile nelle "liste bloccate" per le prossime elezioni politiche. Due saranno gli sfidanti del Senatore nella provincia di Trapani per il seggio "maschile", Ninni Romano, Presidente del Consiglio Comunale di Erice, e Dario Safina giovane dirigente del PD, espressione dell'area più a sinistra del partito.

Alle primarie potranno votare i tesserati del PD (tesseramento che negli ultimi due anni di gestione Gucciardi non si è mai rinnovato e applicato concretamente) e il popolo delle primarie che aderisce al Partito Democratico. Papania conta il maggior numero di tessere in provincia e dei gruppi che hanno sostenuto Bersani alle scorse primarie.

Negli ultimi anni ad Alcamo e Provincia si è registrata una forte voglia di cambiamento e di rinnovamento della classe politica. Il Senatore Papania durante lo scorso direttivo del PD alcamese ha detto ai suoi dirigenti che non è ancora arrivato il momento di rottamarlo e che è stato in parlmento per soli 8 anni.

Letto 874 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Attivo ha detto:

    NON SI CAPISCE: COSA CI SIA DI MALE CHE QUESTO O QUELLO “NEOFITA” DELLA POLITICA DECIDA DI SCENDERE IN CAMPO O SALIRE IN POLITICA???
    QUALE È IL METRO DI GIUDIZIO PER POTERE DISCERNERE TEA QUESTA O QUELLA “NUOVA PROPOSTA”????
    MA SOPRATUTTO: SIAMO SICURI CHE L’SLTERNATIVA ALL’ORIZZONTE SIA MIGLIORE DELLA PROPOSTA OGGI OGGETTO DI CRITICA E/O DISCREDITO???
    AI POSTERI L’ARDUA SENTENZA….
    PER INTANTO, BUON ANNO 2013 A TUTTI!!!

  2. Il Cittadino Vigile ha detto:

    …se “vincerà” è solo perche c’è la legge porcellun cioè lista bloccata…
    …mentre se c’era una nuova legge elettorale con il voto di preferenza…quanti voti prenderebbe il Sen. Papania ???
    …con la lista bloccata vinco anche io !!!

  3. Gianni ha detto:

    Si. Non è il momento di rottamarlo, qualsiasi cosa possano pensare coloro che aspettano di poterlo sostituire.

  4. Liibellula ha detto:

    Di Giovanni,vedi chi rottama te. Il popolo alcamese certamente voterà Papania. Perché e’ figlio e parte del popolo.

  5. sancio ha detto:

    Rottamiamolo. Espressione di una becera politica. Mandiamolo a lavorare!!!!

  6. elio cordero ha detto:

    Io non lo voterei mai. Purtroppo il senatore ha ormai radici profonde (vedi AIMERI, precari, raccomandati etc,) e scenderà solo se la magistratura cambierà casacca.
    Spera che la circostanza si verifichi al più presto per il bene della nazione tutta in quanto non è solo Alcamo il centro che soffre per l’esistenza del soggetto.
    Vi ricordo che non è bastata la sentenza dovuta al patteggiamento ossia all’ammissione della delinquenza.

  7. Liibellula ha detto:

    Elio Cordero,delinquente sarai tu e quelli come te. Sentenza del 2002, di patteggiamento in fase preliminare aer abuso di ufficio non patrimoniale, nessuna ammissione di colpa, pagamento di pena pecuniaria di euro 3078 già avvenuta. Decreto di estinzione di reato del 2007 emesso dal tribunale di Palermo.. Casellario Giudiziario “nulla”. Questo per i cittadini. Per te,se ti presenti, una bella querela.

  8. alcamonondorme. ha detto:

    W L’AIMERI!!! W i PRECARI….W la politica alcamese.

  9. elio cordero ha detto:

    Cara Libellula vai forte e al Sen.piace la…..libellula
    PERò TI RICORDO CHE AMMETTI ANCHE TU L’ABUSO DI UFFICIO E QUINDI LA DELINQUENZA

  10. Liibellula ha detto:

    Cordero,sei solo un fantasma. Fossi serio quanto sei delinquente,oltre la denuncia ti prenderesti pure una bella lezione. Diffamati da solo,visto che non sai leggere. E,se sei capace.pensa a quello che piace a te.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>