Nino Oddo sosterrà Nino Papania

Pubblicato: mercoledì, 26 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il Senatore Nino Papania avrà anche il sostegno dei socialisti per le primarie del 30 Dicembre del Partito Democratico. A comunicarlo è il neodeputato eletto, con circa 50 voti, nel listino "bloccato" di Crocetta, dopo aver escluso il giovane dirigente socialista trapanese, Piero Spina. "Ci siamo riuniti - commenta l'onorevole - ed abbiamo deciso, all'unanimità, di sostenere il senatore Nino Papania".

Nino Papania, per conquistare il seggio in parlamento, dovrà vedersela  con  altri due candidati, Dario Safina(36 Anni) di Trapani ed il Presidente del Consiglio Comunale di Erice Ninni Romano (56 Anni).

Letto 543 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Papania Forever ha detto:

    Ancora Nino Papania?? al PD non fa onore avere questo individuo tra le loro file. Spero che gli alcamesi votino in massa Dario Safina o Ninni Romano. Tra le donne vedo forte l’Angileri e la Militello.

    • Melchiorre ha detto:

      Questo commento può averlo lasciato solo un amico degli ex DS o uno scriteriato. Per favore Ragioniamo senza preconcetti e pensiamo anche per il bene della nostra città e dei cittadini. Ti chiedo: conviene che Alcamo abbia un senatore o conviene che ce l’abbia un’altra città? Gli altri stanno lavorando per portarci via un senatore. TU PURE

  2. Il Cittadino Attivo ha detto:

    DATO L’OFFERTA SUL MERCATO, SICURAMENTE APPREZZABILE, RESTA UN DATO:

    “MEGGHIU LU TINTU CANUSCIUTO CA LU BBONU A CANUSCIRI….”

    QUESTIONE NODALE, QUINDI, E’ RIUSCIRE A CAPIRE CHI SONO I BUONI E CHI SONO I CATTIVI, IN TUTTO QUESTO BAILAME!!!!

    • Angela ha detto:

      Forse è giusto dire:”MEGGHIU LU BONU CANUSCIUTU CHE LU TINTU A CANASCIRI”. Sai quante persone sono contro il senatore e poi vanno in segreteria? Sai quanto bisogno c’è in giro? Il nostro “NINO” da vent’anni non fa altro che alleviare sofferenze. Solo che la gente le cose le scorda presto.

  3. elio cordero ha detto:

    Io non conosco i buoni ed i cattivi della lista, certo è che non posso votare un soggetto che ha già pene patteggiate che vuol dire pene avute, in maniera ridotta, per ammissione di colpa, ossia che è un delinquente.

  4. Liibellula ha detto:

    Individuo sarai tu. Le offese riservale ai tuoi sodali.Alqamah la smetta di alimentare questo tipo di offese. I cittadini decideranno chi votare. Non voteranno,penso.sconosciuti. E quando qualcuno ha cose da dire le dica guardando negli occhi senza nascondersi. Suggerisco di evitare post denigratori scritti da fantasmi.

  5. Il Cittadino Vigile ha detto:

    ..PD ritorno al passato !!!

  6. Comitati per Matteo Renzi - Alcamo ha detto:

    MARINA MILITELLO per un rinnovamento della classe politica in linea con il rinnovamento proposto da Matteo Renzi.

  7. michele ha detto:

    PAPANIA è uno dei politici più capaci ed attivi della Sicilia e, allo stesso tempo, il bersaglio preferito degli incapaci, degli inetti e di tutti quelli che mossi dall’invidia preferiscono che Alcamo e il territorio non abbia un rappresentante di grande spessore, anche a costo di rinunciare ai finanziamenti che un polito del suo calibro ha assicurato ed assicurerebbe alla nostra città.

  8. Antonio ha detto:

    Qualcuno dice: PAPANIA no. Ma conoscete qualcun altro con le stesse capacità politiche in provincia? E’ Oddo il nuovo? E’ Romano il nuovo? E’ Franca Milito, Gucciardi o chi altro? MEGGHIU LU BONU CANUSCIUTU CHI LU TINTU A CANUSCIRI!!!!

  9. Mario ha detto:

    Io voterò MARINA MILITELLO E NINO PAPANIA!!!! Non sono il diavolo e l’acqua santa. Sono due alcamesi in gamba che possono continuare a dare lustro alla nostra città e rinnovarlo. L’esperienza e la passione. Insieme vincono.

  10. Giacomo ha detto:

    PAPANIA è il politico più attivo e capace della Provincia. Vogliamo bruciarlo e dare la leadership ad un altro, magari di un’altra città? Ne guadagnerà la vostra invidia? SI. Ne guadagnerà Alcamo? NO.

  11. alcamonondorme. ha detto:

    Mah…difficile a dirsi…certo riconosco a Nino il merito di “essersi fatto” da solo. Non è figlio nè nipote di alcuno dei notabili degli anni passati. Non ha avuto, amio parere, il coraggio di fidarsi di chi ha mostrato di possedere capacità e doti. Contorniandosi solo di “inetti” e “servi sciocchi” ha perso parecchi consensi ma rimane, senza dubbio, una “testa pensante” di valore assoluto.

  12. Sasàg ha detto:

    Anto Fù hai finito di fare il ruffiano. Tanto il tuo senatore finirà presto la sua “brillante e onesta” azione politica

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>