Firmata l’ordinanza per l’istituzione della zona a traffico limitato ad Alcamo

Pubblicato: martedì, 11 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - E’ stata appena firmata dal Sindaco della Città di Alcamo, Dott. Sebastiano Bonventre l’ordinanza con effetto immediato che istituisce la Z. T. L. con effetto immediato ed in via sperimentale.

L’ordinanza riguarda Corso VI Aprile tratto compreso tra la via Barone San Giuseppe e Piazza Ciullo, nei giorni feriali dalle ore 17.30 alle ore 20.30; via Vittorio Emanuele II tratto compreso fra via Madonna dell’Alto e Corso VI Aprile, giorni feriali dalle ore 17,30 alle ore 20.30; via XI Febbraio, tratto compreso fra via Porta Stella e Corso VI Aprile, tutti i giorni dalle 17.30 alle 20.30; via Alessandro Volta tratto compreso far via Porta Stella e Corso VI Aprile dalle ore 17,30 alle ore 20.30; via Giuseppe Mazzini, tratto fra Piazza della Repubblica e via SS. Salvatore dalle ore 20.00 alle ore 24.00 tutti i giorni; via Ten Paolo De Blasi tratto fra via Mazzini e via Adamo, tutti i giorni dalle ore 20.00 alle ore 24.00; via tenente Vito Manno tratto fra Vicolo Ales e Piazza Ciullo dalle ore 17,30 alle 20.30; via Leonardo Pipitone Cangelosi tratto far vicolo Ales e Piazza Ciullo dalle ore 17.30 alle 20.30; via Sant’Oliva tratto compreso fra Via Armando Diaz e Piazza Ciullo ore 17.30 alle 20.30.

E nel merito il Primo Cittadino dichiara: "L’ordinanza per la zona a traffico limitato è frutto anche del confronto con i cittadini, i commercianti, le associazioni di categoria, il consorzio del Centro Storico etc".

Letto 417 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. francesco ha detto:

    e il resto della città non conta? La dovete lasciare sempre in balia del nulla. Come per esempio i Vigili Urbani che pattugliano le solite 4 strade del centro compreso viale Europra, viale Italia e via Maria Riposo…… e il resto della città non ESISTE??? Sembra proprio di si……… eppure pure noi paghiamo le tasse…..
    ci pensi caro Sindaco siamo anche noi suoi cittadini…. o no?

  2. salvo ha detto:

    volevo chiedere al Dr Bonventre sè ha intenzione di prendere provvedimenti anche per il viale Europa, visto che praticamente in qualsiasi ora del giorno è inpraticabile, sopratutto nei pressi del bis bar, è visto che la polizia municipale non è in grado di gestire il traffico ad Alcamo ?

  3. Roberto ha detto:

    Bene, valorizziamo il centro storico rendiamolo una pedonale cittadina .

    vedere i fine settima pieno di gente nel centro è una cosa bellissima , un esplosione di gente ….
    Ma certi comportamenti di alcuni rovinano la favola

    Iniziamo a multare chi sporca e chi butta anche un solo fazzolettino di carta , dico Multare …

    con l’invasione degli scooter la ZTL come si comporta ?? perchè se non facciamo transitare auto e lasciamo passare tutti gli scooter , è finita !!!!

    e poi vogliamo mettere i bagni pubblici !!! ???????

    il centro storico è un pisciatoio , in tutti gli angoli o dietro le macchine o dietro le porte un po più buie è uno schifo , sicuramente dipende di chi fa il bisogno fisiologico , e della buona educazione .

    Chi vigila di sera o notte , quando la movida del centro storico è pulsante ???

    I cittadini del centro si possono litigare e sgolare per il buon senso di comportamento?
    (chiasso ,schiamazzi a voce alta , bottiglie tirate in aria , per il solo divertimento di vederle rotte , bottiglie di vino vuote abbandonate nei marciapiedi , il resto di spuntini in strada con relativo abbandono di vassoio di carta e tovaglioli a terra e poi il gesto animalesco peggio dei cani e gatti ,che almeno loro la coprono ,la pipì anche dietro le porte di abitazione …

    THE DAY AFTER , il mattino che segue di sicuro non sembra il salotto del centro storico ..

    Un saluto da un cittadino che ama il centro storico

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>