Crocetta ribadisce di voler tagliare lo stipendio ai deputati

Pubblicato: lunedì, 10 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Rosario Crocetta, molto disponibile al confronto televisivo da quando eletto governatore della Sicilia, ha ribadito di voler proseguire con il taglio della spesa pubblica in Sicilia  non risparmiando burocrati e politici.

Dopo il provvedimento dei 21 giornalisti dell'ufficio stampa della regione e il taglio delle società partecipate dichiara di voler ridurre lo stipendio dei parlamentari siciliani consapevole che questa decisione incontrerà le critiche di molti.

Un Crocetta molto deciso e determinato quello che dalle tv nazionali dichiara i suoi programmi pubblicamente prima di lavorare per la loro realizzazione.

Letto 358 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    …allora siamo su scherzi a parte ???
    …non ci posso credere anzichè dimenzare oltre il 50% gli stipendi ai deputati…hanno solo “tagliato” per pochi spiccioli…la vergogna continua !!!

  2. Il Cittadino Vigile ha detto:

    vedo che il mio commento è stato cancellato dalla direzione di ALQAMAH…dov’è la libertà di opinione ?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>