Dichiara un euro ma guida una Porsche

Pubblicato: lunedì, 3 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO. Il ristoratore palermitano aveva intestata una Porsche Cayenne Turbo, eppure la sua dichiarazione dei redditi era di un euro  negli anni tra 2009 e 2010.

La guardia di finanza ha indagato e denunciato l'uomo e nel corso delle perquisizioni nel locale è stato trovato anche un lavoratore in nero.

Negli anni scontrini e ricevute erano state rilasciate ai clienti ma mai trascritte nella contabilità e adesso si parla di un illecito di oltre un milione di euro di ricavi per un totale di 200 mila euro non versate di imposte. All'uomo sono stati sequestrati i beni, equivalenti alla somma dovuta, a lui riconducibili comprese 3 autovetture.

Letto 310 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>