Programma triennale delle opere pubbliche ma il consiglio rinvia il voto

Pubblicato: mercoledì, 28 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il programma triennale delle opere pubbliche prevede la manutenzione della viabilità, della rete idrica e fognaria e dell'illuminazione pubblica e l'urbanizzazione di nuove zone dell'area comunale.

L'argomento è stato di grande interesse per tutti i consiglieri al punto da coinvolgere quasi tutti nella discussione con l'assessore del ramo Gianluca Abbinanti e il dirigente del settore Ing. Parrino. Si tratta di opere che prevedono soprattutto interventi ormai d'emergenza per la messa in sicurezza e la manutenzione.

Ma ciò che occorre segnalare è l'accordo dei consiglieri della terza commissione (di cui fanno parte Allegro, Calvaruso, Dara, Ferrarella, Nicolosi, Intravaia e Ruisi) di sottoporre al consiglio le loro proposte di modifica per agire proprio laddove la necessità è massima e gli interventi risultano di vitale importanza per la qualità della vita delle persone.

Ruisi ha infatti esposto in maniera estaustiva, anticipato in parte dal presidente della terza commissione Nicolosi, la richiesta di intervenire immediatamente sul deflusso delle acque bianche di via Kennedy (intevenendo su Torrente Triolo) e per quelle di viale Europa e via SS. Salvatore, interventi che erano stati già considerati nel programma precedente, ma per cui non si era mai utilizzata la cifra stanziata. La commissione è riuscita a estrapolare dai conti del comune una cifra che potrà essere utilizzata proprio per cominciare tali opere.

Nonostante i buoni propositi della scorsa volta il consiglio comunale, però, dopo una pausa, non ha raggiunto il numero legale per procedere con la votazione del programma e degli emendamenti e ha rimandato il tutto a domani alle 18:30.

Letto 290 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>