Belice ambiente deve rimborsare le bollette dal 2005 al 2007

Pubblicato: giovedì, 22 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Da annullare le bollette TIA (Tariffa di Igiene Ambientale) che vanno dal 2005 al 2007. La Belice ambiente, già in liquidazione, emetterà un avviso di pagamento per le successive che vanno da 2007 al 2009. Molti i ricorsi che erano stati presentati dagli utenti alla commissione tributaria provinciale e al giudice di pace poichè le tariffe, stabilite dalla società stessa, erano state ritenute illegittime.

In effetti sia la commissione che il giudice hanno dichiarato che i ricorrenti avessero ragione e adesso la Belice Ambiente dovrà emettere le nuove bollette rimborsando le somme dovute a quanti avevano già pagato.

La Tia, e la decisione della sua tariffazione, spetta ai consigli comunali e non alla società che si occupa della gestione dei rifiuti, le tariffe dal 2007 al 2009 sono state infatti deliberate dai consigli.

Il 31 dicembre si passerà alle Srr, consorzi di comuni che dovranno gestire la raccolta di rifiuti. In provincia di Trapani saranno due: Trapani Nord e Trapani Sud.

Letto 358 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>