Favignana, approvato il documento per la tutela delle coste

Pubblicato: martedì, 13 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

FAVIGNANA - Il Consiglio comunale di Favignana ha approvato il Piano di utilizzo del demanio, strumento che ha lo scopo di tutelare le coste. Il Pudm in Sicilia occidentale è stato adottato solo dalle Isole Egadi e dal comune di San Vito lo Capo. Il Sindaco di Favignana, Lucio Antinoro, ha sottolineato come il Piano punti a definire la programmazione del territorio, salvaguardando le aree demaniali e mettendole al riparo dalle speculazioni. Nel Piano, redatto dall'architetto palermitano Giuseppe Bellanca, sono previste aree per i servizi portuali, per la balneazione attrezzata, per le attività commerciali. Le zone vincolate che non potranno essere date in concessione superano i 150 ettari, mentre sono circa 50 gli ettari delle aree destinate ad interventi di pubblica utilità.

Letto 394 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>