Rinviata a giudizio una donna alcamese con l’accusa di Stalking

Pubblicato: venerdì, 9 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Rinviata a giudizio una donna che è accusata di stalking  e tentata estorsione ai danni di un'altra donna. A stabilire il rinvio a giudizio Massimo Corleo, giudice per le udienze preliminari, che ha stabilito che Maria Pirrone, 52 anni di Alcamo, dovrà essere nuovamente giudicata dal tribunale.

La signora Pirrone aveva cercato di estorcere 50 mila euro intimando alla vittima che l'avrebbe lasciata in pace solo dopo aver ricevuto il denaro.

Le indagini proseguono da due anni, dopo la denuncia della vittima che è stata molestata con numerose telefonate e appostamente nei pressi di casa.

Il processo si aprirà il prossimo 18 giugno.

Letto 910 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>