Sciacca al consiglio comunale: l’ ospedale ha bisogno di anestesisti

Pubblicato: martedì, 6 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO- Una delle tematiche ricorrenti, da anni ormai,  per l'amministrazione alcamese, sia essa Scala o Bonventre è la presenza e/o efficienza dell'ospedale di Alcamo. Durante la seduta del consiglio comunale di ieri sera, il consigliere Sciacca, ha messo in luce il fatto  che  l'ospedale non si trovi più nelle condizioni per potere effettuare interventi a causa della carenza di figure professionali come gli anestesisti. Per tale ragione, è stata scritta una nota all'Asp che ha evidenziato che il servizio, al momento, dispone soltanto di cinque anestesisti.

Vista la situazione problematica in cui versa l'ospedale, Sciacca propone di fare un consiglio comunale aperto sulla questione con lo scopo di  mettere tutti i cittadini al corrente della situazione anche in vista del fatto  che dal 18 Novembre non saranno più effettuabili interventi di alcun tipo.

Il Sindaco di Alcamo, risponde dicendo che si è personalmente occupato di richiedere un maggior numero di anestesisti a Palermo: "Ne abbiamo chiesti 72 e ne sono arrivati solo  56". Il tutto è spiegabile dalla semplice mancanza di queste figure professionali. In ogni caso Bonventre condivide con Sciacca l'importanza di mettere al corrente la popolazione alcamese che vive il disagio senza conoscerne le cause.

Letto 321 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>