ARS, al via il toto-assessori

Pubblicato: domenica, 4 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Sempre più voci parlano di un nome celebre in campo artistico che potrebbe accettare l'incarico di Assessore Regionale ai Beni Culturali, ovvero quello del cantautore Franco Battiato. Lo si saprà martedi, nel corso della conferenza stampa fissata a Catania, città natale del musicista, insieme al governatore Rosario Crocetta. Altre voci parlano di Cracolici, Galasso e Ardizzone, mentre si fanno insistenti le indiscrezioni su un uomo dell'UdC alla presidenza dell'ARS. A dare il 'si' quasi definitivo è la stessa maggioranza del governatore Crocetta, secondo cui Battiato andrebbe a occuparsi della difficile situazione dei Beni Culturali della Sicilia. Nessun commento invece da parte di fonti vicine al cantautore. Per gli altri assessorati la questione è decisamente più complicata. La Sanità dovrebbe essere ricoperta da Lucia Borsellino, altro nome molto considerato nella regione, ma si parla anche di Antonello Cracolici e di Giusepe Lumia. Solo uno dei due però potrà entrare nella Giunta Crocetta, e pare che chi abbia più probabilità sia Cracolici. Oltre a questi, voci di corridoio parlano dell'entrata nell'ARS di Luigi Cocilovo e Mariella Maggio. Altro dato condiserato pressocché definitivo è quello di Giovanni Ardizzone dell'UdC con opzione su Lino Leanza, per la presidenza della stessa Assemblea. Per gli altri assessorati, prevalentemente ruoli tecnici, si parla di Maria Fedele (moglie del Procuratore Nazionale Animafia Pietro Grasso), di Alfredo Galasso, e di Antonio Malafarina ex vicequestore.
Letto 459 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Vitogalbo ha detto:

    Sempre la stessa suonata o meglio la stessa musica

  2. Il Cittadino Vigile ha detto:

    … il neo Presidente Crocetta se è vero che è pro legalità e trasparenza ?! …non deve nominare come assessori i candidati bocciati/bidonati del PD-UDC della elezione regionale Sicilia 2012…

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>