J’accuse di Legambiente Alcamo

Pubblicato: venerdì, 2 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Legambiente si è riunita nei giorni scorsi per programmare le attività di riqualificazione del verde pubblico cittadino e portare avanti le proprie campagne di sensibilizzazione ambientale. In particolare, durante la riunione, si è posto in essere il bisogno di recuperare la villa di Piazza della Repubblica, luogo simbolo per gli alcamesi che nel corso degli anni è diventata sempre meno curata e verde.

Scopo di Legambiente Alcamo è quello di promuovere il recupero coinvolgendo le scuole e i cittadini. Di tale stato si accusa soprattutto la cattiva politica che ha permesso tale scempio. Il 21 novembre Legambiente sarà in piazza della Repubblica per l'iniziativa "Piantiamo un albero".

Baldassare Carollo, presidente di Legambiente Alcamo , conclude: "Una cosa è certa: Legambiente lotterà sempre insieme a tutti i...cittadini liberi per lasciare un segno di bellezza contro la devastazione del potere. Le nostre parole il 21 novembre siano alberi, fiori, bambini: diamo un segnale di stile, di orgoglio, di libertà a chi ci ha regalato la bruttezza, il degrado, l'arroganza dell'incuria del verde pubblico. Abbiamo bisogno dei cittadini liberi, di qualsiasi idea politica, abbiamo bisogno di voi, insieme possiamo cambiare qualcosa"

Letto 306 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>