Crocetta: se non cambia niente fra tre mesi mi dimetto

Pubblicato: venerdì, 2 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Davanti le telecamere di Servizio Pubblico il neogovernatore della Sicilia ha dichiarato tutto il proprio impegno a tener fede al programma presentato in campagna elettorale.

Ha detto di voler lavorare affinchè i parlamentari regionali si riducano lo stipendio, che risulta tra i più alti in Italia, e di voler lavorare su ogni singolo decreto per ottenere la maggioranza e la fiducia degli altri parlamentari regionali e della gente.

Infine, spinto a prendere un impegno più concreto ha affermato che si augura di concretizzare già entro i prossimi tre mesi, in caso contrario sarebbe disposto a dimettersi e far tornare al voto la Sicilia.

Il Presidente della Regione è consapevole di essere stato eletto con un numero veramente risicato di voti, sia rispetto ai suoi diretti concorrenti, sia rispetto alle scorse elezioni.

Letto 307 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>