Castelvetrano celebra il 150° anniversario della visita di Garibaldi con una Mostra

Pubblicato: giovedì, 27 settembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELVETRANO - Martedì 13 Novembre avrà inizio la Manifestazione che darà il via alla mostra dal titolo “Il  cammino  di Garibaldi, Castelvetrano  e Partanna  percorrendo  la  Strada  Provinciale  Zangara  dei  Prefetti  Amari”. Tale mostra, che avrà luogo presso la Sala del Consiglio Comunale di Castelvetrano, vuole degnamente celebrare  il  150° Anniversario  della  visita  di Giuseppe Garibaldi,  il  quale,  dal  balcone  del  locale “Municipio nel 1862, pronunciò  lo storico discorso che rivendicava all’Italia  la città eterna al grido “o Roma o Morte”.

La Mostra accoglierà preziosi cimeli offerti dalla Collezione Tronca nel Castello Grifeo di Partanna e  nell’Archivio Storico Comunale  di Castelvetrano  che,  per  l’occasione,  proporrà  anche  inediti  e importantissimi  documenti  conservati  nei  propri Archivi,  attestanti  il  non  secondario  ruolo  che  i Comuni di Sicilia ebbero nel preparare e nel  favorire  il successo dei Mille,  indizio di un progetto politico intimamente sentito da una illuminata classe dirigente.

I  documenti  si  riferiscono  alle  vicende  che  vedono  impegnati  in  quella  determinata  fase  storica  i Comuni  di  Sicilia  e  in  particolare  la  Città  di  Castelvetrano  con  la  figura   del  suo  Presidente Bartolomeo  Amari  Cusa,  già  Presidente  all’epoca  del  Comitato  Provvisorio  e,  successivamente, anche Presidente del Magistrato Municipale di Castelvetrano, prima di essere, nel 1861,  ricordato come il primo Prefetto della Provincia di Trapani.  Le  notizie  storiche  sono  avvalorate  e  tutte  confermate  da  alcuni  inediti,  che  testimoniano  il prestigioso  incarico ottenuto e ritrovate, per  l’occasione, nell’Archivio Storico di Castelvetrano da una  paziente  ricerca  condotta  dal  Prof.  Francesco  Saverio  Calcara  e  dal  Dott.  Emerico  Amari consulenti  del  Sindaco.

La Mostra ha ottenuto sia  il Riconoscimento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha assegnato alla Città di Castelvetrano e Partanna  le due Medaglie di Rappresentanza,  sia  il Patrocinio della Regione Siciliana, e la Manifestazione rientra così a pieno titolo nelle iniziative che sono  indicate  dal  Protocollo  d’Intesa  siglato  a Milano  nel  2011  tra  Expo2015  ed  il  Comune  di Partanna.

Il Programma della Manifestazione si articolerà nel seguente modo:

- Teatro “Selinus”: lectio magistralis con l’intervento del Prof. Giuffrida dell’Università di Palermo

e degli storici Giuseppe Libero Bonanno, Aurelio Giardina e  il Dott. Mimmo de Gennaro.

- Palazzo Pignatelli, Sala del Consiglio Comunale di Castelvetrano: scoprimento della lapide in

onore del primo Cittadino di Castelvetrano, primo Prefetto di Trapani e dell’Italia Unita e

consegna all’ Onorevole Ministro degli Interni della copia anastatica delle lettere qui di seguito

riportate donate, dall’Amministrazione di Castelvetrano, al Ministero degli Interni ed alla

Prefettura di Trapani:

- Lettera della Cancelleria Comunale di Castelvetrano del 12.07.1860 indirizzata al Signor

Ministro Segretario di Stato del Dipartimento dell’Interno in Palermo.

-- Lettera col timbro Sabaudo del Governo della Provincia di Trapani indirizzata al Sindaco del

Comune di Castelvetrano e scritta, con la data e la Città Castelvetrano 31 Marzo 1861, da

Bartolomeo Amari Cusa in qualità di Intendente, l’attuale Prefetto, e da Vice Governatore  pel

Governatore, carica quest’ultima che con la fine del Regno Borbonico decadrà.

- Archivio Storico Comunale “Virgilio Titone”, via Garibaldi, 18 - Castelvetrano: inaugurazione

della Mostra “Il cammino di Garibaldi, Castelvetrano e Partanna percorrendo la Strada

Provinciale Zangara dei Prefetti Amari”.

- Castello Grifeo Partanna: inaugurazione della Mostra dei cimeli garibaldini “Collezione Tronca”.

Letto 271 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>