Istituto Giovanni XXIII di Paceco allagato alla cerimonia di apertura del nuovo anno scolastico

Pubblicato: lunedì, 24 settembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PACECO. Un episodio singolare quello accaduto nella scuola Giovanni XXIII di Paceco lo scorso venerdì 14 settembre, per cui non è stato possibile lo svolgimento delle lezioni. Pare infatti che le aule fossero allagate, all'insaputa del sindaco Biagio Martorana, che quella mattina si trovava davanti all'istituto alla cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico.

Sulla vicenda è intervenuto il capogruppo del PDL del Comune di Paceco, Gianni Basiricò, che ha presentato un'interrogazione al sindaco: «considerato che la struttura in argomento è stata completamente ristrutturata e consegnata all’Ente circa un mese fa, tenuto conto che è fondamentale garantire la sicurezza di ogni bambino e/o persona che frequenta quotidianamente tali locali», chiede, al primo cittadino, «quale siano le effettive condizioni dell’edificio in argomento, sia con riferimento alla struttura che agli impianti annessi (quali riscaldamento, impianto idrico, ect), se all’inizio dell’anno scolastico sia stato verificato lo stato dell’immobile nonché di tutti gli impianti connessi».

Al fine di poter individuare il responsabile di quanto accaduto, Basiricò chiede di riconoscere «a chi è riconducibile, la responsabilità dei fatti che hanno riguardato ultimamente l’immobile appena ristrutturato a tal riguardo».

Letto 475 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>