Airgest: un buco da 16 milioni

Pubblicato: giovedì, 13 settembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Dagli ultimi consigli provinciali è emerso che l'azienda che gestisce l'aeroporto, e di cui la provincia è socio di maggioranza, ha un buco di oltre 16 milioni di euro. Dalla relazione del presiente del consiglio, Poma, risulta che il buco sia aumenta di ulteriori 2 milioni tra il 2010 e il 2011. I 16 milioni si riferiscono infatti alla chiusura di bilancio del 31 dicembre 2011. La società è dunque esposta ad un continuo rischio di default proprio per i debiti contratti e per le difficoltà che questi comportano nella gestione della stessa. Si chiede che vengano presi provvedimenti al più presto sia a livello regionale che nazionale, anche perchè dopo la crisi bellica con la Libia a Trapani erano stati tolte alcune tratte Ryanair che non sono più tornate indietro. E, del resto, regione e governo nazionale avevano promesso, l'una due l'altra dieci milioni di euro, per risanare il bilancio in perdita causato anche dalla questione bellica.

Letto 244 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>