Trapani: riorganizzazione dei Servizi Comunali

Pubblicato: martedì, 4 settembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
TRAPANI. Il primo cittadino della città di Trapani Vito Damiano con l'approvazione dell'intera Giunta intende riorganizzare i servizi comunali eliminando una serie di criticità, che già da tempo penalizzano l'efficienza della pubblica amministrazione, ai fini di renderli più funzionali, rimanendo coerente con quello che era stato il programma politico presentato durante la campagna elettorale. La riorganizzazione interna prevede le seguenti modifiche: il servizio Patrimonio, che era un settore autonomo comprendente anche le manutenzioni, è stato trasferito al Secondo Settore Ragioneria - Tributi ed è stato ricondotto alla gestione economica degli immobili comunali. Il Secondo Settore è stato così denominato “Ragioneria – Tributi – Patrimonio”; il servizio manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili comunali,  inglobato in precedenza nel settore Patrimonio, è stato trasferito nella sede naturale del Settore Lavori Pubblici (Ottavo Settore); il Terzo Settore (in precedenza Patrimonio, Urbanistica e Sportello Unico Attività Produttive) si occuperà  di tutti i servizi economici e del commercio. Pertanto, al Terzo Settore competono lo Sportello Unico Attività Produttive, i Servizi per il Commercio (in precedenza affidati al Quinto Settore – Polizia Municipale) e l’Urbanistica. Il Terzo Settore ha così cambiato la propria denominazione in "Urbanistica - SUAP - Servizi per il Commercio"; il Quinto Settore, oltre al Comando della Polizia Municipale, si occuperà anche di Protezione Civile. La sua denominazione è pertanto "Comando Polizia Municipale - Protezione Civile"; Il Sesto Settore, che si occupava di Tutela Ambientale e Protezione Civile, si occuperà ora esclusivamente di Tutela Ambientale. Non vi sarà dunque alcuna modifica  per il Quarto Settore “Servizi alla persona”, che include Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Sport, Cultura, Spettacolo e Turismo, e per il Settimo Settore, che si occupa di Appalti e Società Partecipate.
Letto 198 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>