Alcamo Estate entra nel vivo

Pubblicato: martedì, 31 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Dal 31 Luglio ha inizio il programma di Alcamo Estate con proiezioni di films al Collegio dei Gesuiti in piazza Ciullo, il programma di "Cinema sotto le stelle" nasce dalla collaborazione tra comune e cinema Esperia. Come ogni anno il comune cerca di rendere piacevoli le serate degli alcamesi che non vanno in ferie e dei turisti presenti ad Alcamo con spettacoli che possano allietarli. Già archiviate le tre sere di blues, con il solito entusiasmo di sempre ora si passa alle proiezioni sotto le stelle con un programma variegato così da soddisfare tutte le categorie umane dal giovane all'anziano; in cartellone film d'animazione, cortometraggi e film drammatici con qualche fantasy e commedie. Il pubblico potrà scegliere ampiamente secondo i propri gusti personali, e tenuto conto che il prezzo è contenuto, solo 2 euro a proiezione, si pensa ad una buona affluenza di pubblico che sarà anche chiamato a votare il film preferito. Il sindaco S. Bonventre e l'assessore alla cultura E. Palmeri hanno commentato positivamente la scelta del cartellone e augurano al pubblico di divertirsi sottolineando che l'amministrazione, pur con le difficoltà del momento, non manca all'appuntamento estivo con l'intrattenimento, che non è solo cinema ma tanto altro, infatti se "cinema sotto le stelle"finisce l'8 Agosto le manifestazioni continuano. Sono previste serate di teatro in piazza, miss mediterraneo e miss e mister baby, "calici sotto le stelle" che come ogni anno apre le cantine e fa degustare le specialità tipiche. Un evento che va sottolineato è l' incontro del 23 Agosto con l'artista alcamese Turi Simeti, pittore di fama internazionale, che interverrà alla Chiesa dell'Annunziata. Non mancheranno gli eventi sportivi sulla sabbia e non e le mostre: al caffè Nannini tra un gelato e un karaoke si potranno ricordare i tempi della scuola con le foto "compagni di scuola" mostra fotografica. In questi giorni sono e saranno esposte le locandine dove si trovano maggiori dettagli del programma estivo.

Letto 1313 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Renato ha detto:

    Ritengo assurdo fare pagare due euro per il cinema!
    Soprattutto dopo aver notato che consiglieri e loro amici e parenti non PAGANO NIENTE.

    Volevo vedere 5 film, ma essendo cinque in famiglia mi sarebbero costati 50 euro (non è una grossa cifra in effetti!!) ma perchè allora non PAGANO TUTTI!!!!!!

    SONO RIMASTO A CASA PER PRINCIPIO, perchè penso che anche questo sia clientelismo becero e miserabile!!!!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>