Torna il “Cinema sotto le Stelle” ad Alcamo

Pubblicato: lunedì, 30 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Una rassegna cinematografica per l’estate alcamese che vede per ogni giorno un doppio appuntamento. Si parte con un film che appassionerà di certo i bambini: “Viaggio nell’isola misteriosa”, un' avventura fantastica da uno dei libri più celebri di Giulio Verne, una trasposizione tecnologicamente avanzata e un'escursione fra i riferimenti più noti dei suoi romanzi e di quelli di altri scrittori del fantastico di fine Ottocento. Seguirà “10 regole per fare innamorare”, una commedia romantica che ripropone le 10 regole proposte da Guglielmo Scilla, giovane fenomeno del web grazie a una serie di video demenziali autoprodotti. Il film del 2012 diretto da Cristiano Bortone  è uscito quasi in contemporanea con l'omonimo libro scritto da Guglielmo Scilla.

Si potrà dunque assistere alla proiezione di film in prima visione al Colleggio dei Gesuiti dal 31 luglio all' 8 agosto, al prezzo contenuto di 2 Euro.

L’assessore alla Cultura Elisa Palmeri ha commentato: “una programmazione per soddisfare i gusti di tutti, perché il programma cinematografico varia dall’animazione per i più piccoli, alla commedia al fantasy, dal drammatico ai cortometraggi, non tralasciando neanche il coinvolgimento del pubblico con il voto, per le proiezioni cinematografiche proposte.”. E il sindaco Dott. Sebastiano Bonventre aggiunge: “abbiamo allestito un programma estivo ricco e variegato per intrattenere, divertire e far conoscere ed apprezzare sempre più il nostro territorio attrativo dal punto di vista turistico, perché paesaggisticamente, architettonicamente, nonché anche per l’enogastronomia, in grado di contraddistinguersi per quanto può offrire”.

Letto 444 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>