Toni aspri e duri al Consiglio Provinciale sulla questione Airgest

Pubblicato: giovedì, 19 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

"Tutte le leggi e le sentenze che ho attentamente consultato dimostrano che ho diritto di accesso a tutti gli atti, compresi quelli delle società partecipate, a cominciare dall’elenco e dalle modalità delle assunzioni fatte dall’Airgest nel corso del 2012 e che ho già richiesto lo scorso 6 giugno. Dal Presidente Turano però non ho ancora avuto alcuna risposta, ma se nella prossima seduta, quella in programma per mercoledì 25 luglio, non avrò ricevuto tutta la relativa documentazione uscirò da quest’aula soltanto a seguito d’interevento della forza pubblica".

Queste le parole del capogruppo del PD, Salvatore Daidone, in consiglio provinciale dove si dibatteva sulle problematiche legate in particolare alla situazione e alla gestione dell’Airgest e della Mega Service. Non solo Daidone ha utilizzato toni duri, la riunione del Consiglio Provinciale è stata un susseguirsi di dichiarazioni dure e con toni aspri. Per esempio Giovanna Benigno (vice capogruppo dell’UDC) ed Ignazio Passalacqua (SEL) i quali, a loro volta, hanno parlato di annunci fatti anche attraverso mezzi di informazione e volantini, che girerebbero da tempo (in particolare a Marsala), finalizzati alla pubblicizzazione di corsi di preparazione per varie figure professionali in vista di assunzioni che l’Airgest avrebbe programmato per l’attuale stagione estiva. Il Consigliere Passalacqua ha pure lamentato di essere già intervenuto sulla questione nei mesi scorsi e che l’Amministrazione non tiene conto degli ordini del giorno e degli atti di indirizzo presentati o approvati dall’aula. Ma ecco la replica dell’Assessore alle Partecipate, Gaspare Canzoneri, il quale ha definito una truffa le eventuali iniziative circa lo svolgimento di presunti corsi di formazione. Lo stesso Canzoneri però ha poi praticamente confermato che delle assunzioni all’Airgest sarebbero avvenute, ma unicamente per il tramite della Manpower SpA, società di fornitura di lavoro temporaneo. L’Assessore alle Partecipate ha reso altresì noto che l’Assemblea dei soci dell’Airgest ha provveduto all’approvazione del bilancio e alla nomina del nuovo Collegio dei Sindaci e del nuovo Revisore dei Conti, secondo le norme di legge, aggiungendo che copia del bilancio sarà trasmessa nei prossimi giorni al Consiglio Provinciale assieme, non appena sarà pronto, al verbale dell’Assemblea.

Letto 382 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Wil Pecunia ha detto:

    La trasparenza innanzitutto.
    Sopratutto sulla gestione di aziende sovvenzionate da denaro pubblico.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>