Usava la macchina di servizio per fini personali

Pubblicato: domenica, 15 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Antonino Maggio, direttore dell'Azienda Foreste Demaniali, è stato condannato per aver utilizzato l'auto di servizio per fini personali. Un anno e sei mesi di reclusione è stata la pena, sospesa con la condizionale. Maggio era stato fermato, il 3 giugno scorso, dagli uomini della Sezione di poliliza giudiziaria del Corpo Forestale in un ristorante di Alcamo Marina,; gli agenti dopo pedinamenti hanno scoperto che Maggio andava in giro, insieme con la moglie, con l’auto di servizio. Diceva di aver utilizzato l'auto per andare ad una manifestazione ambientalista ad Alcamo Marina e di essere con sua moglie per via dei calcoli che gli impedivano di guidare, inoltre dichiarava di non sapere di chi fossero gli asciugamani e l'ombrellone trovati nel bagagliaio dell'auto di servizio.

Letto 374 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Giuseppe ha detto:

    Sono indignato, quando apprendo queste notizie(oggi molto frequenti) mi chiedo, ma da chi siamo governati. Saluti

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>