Piantagione di canapa indiana scoperta a Partinico

Pubblicato: mercoledì, 11 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PARTINICO. Sorpreso in flagranza di reato un uomo di Partinico, Carlo Barbera di anni 47, mentre irrigava la sua piantagione di canapa indiana in contrada Ramotta: ben 46 piante erano opportunamente dissimulate tra un canneto.

I carabinieri hanno fatto analizzare la piantaggione e poi estirpato totalmente le piante per la loro distruzione. Per il Barbera, un agrotecnico di Partinico, sono scattate le misure cautelari del domicilio coatto, in attesa che si pronunci il giudice.

Nell'ultimo anno si è registrata un'impennata di scoperte nel territorio di Partinico, per altro non nuovo a situazioni simili, il facile lucro attira in molti specialmente in tempi di crisi, dimenticando che è reato coltivare cannabis.

Letto 524 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>