Incendio doloso a Partinico

Pubblicato: martedì, 3 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PARTINICO.Nella notte scorsa sono andate a fuoco un auto e una moto a Partinico, sulla causa dolosa nessun dubbio da parte degli inquirenti. L'auto e la moto, di proprietà di un giovane rom residente a Partinico, sono state cosparse di liquido infiammabile ed è poi stata creata una pista di circa venti metri per poter dare l'innesco con il fuoco, questo quanto emerso dalle prime indagini dei Carabinieri. Sarebbe venuta fuori che la dubbia provenienza del veicolo:sebbene lo scooter sia stato regolarmente acquistato dal giovane da un privato, era invece di provenienza furtiva. I pompieri intervenuti nella notte in via De Martino (traversa di via Madonna del Ponte) hanno salvato la Wolksvagen che iniziava a bruciare nella parte posteriore ma nulla hanno potuto con lo scooter Yamaha già completamente avvolto dalle fiamme. Le indagini proseguono anche se gli elementi in possesso dei carabinieri sono piuttosto scarsi.

Letto 225 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>