Il Consorzio Terra degli Elimi si incontra ad Alcamo

Pubblicato: giovedì, 28 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Si terrà Lunedì 2 Luglio, presso il Centro Congressi Marconi, il convegno promosso dal consorzio di sviluppo industriale “Terra degli Elimi” concernente lo sviluppo del polo industriale del comprensorio di Alcamo, Castellammare del Golfo e Calatafimi Segesta.

Parteciperanno all'incontro il Sindaco di Alcamo Sebastiano Bonventre, il Presidente della Provincia di Trapani, Girolamo Turano, il Sindaco di Caltafimi, Nicola Ferrara e quello di Castellammare, Marzio Bresciani.

L'obiettivo del convegno è quello di aprire un confronto operativo con le istituzioni locali riguardante lo sviluppo dell’area industriale “Fegotto” e “Triolo” rientrante nel territorio dei tre comuni e la possibilità di favorire nuovi insediamenti industriali.

"In un momento di crisi socio/economica quale quello attuale - afferma Bonventre -, incontri di questa natura sono importanti perché consentono il dialogo fra le istituzioni e le aziende del territorio; d’altronde la progettualità e la programmazione, frutto anche di incontri come questo del 2 Luglio, sono indispensabili per la crescita industriale della zona ed in particolare dell’area Fegotto e Triolo".

Letto 403 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. giuseppe ha detto:

    salve! spero tanto che i nuovi insediamenti produttivi in c/da fegotto inizino al piu’ presto,in modo da dare lavoro
    e sviluppo al territorio, e al potenziamento e sfruttamento del trasporto ferroviario alcamese, ormai conosciuto solo come “a stazione” ma per niente usato cittadini e dai piu’ grossi/piccoli imprenditori sparsi sul territorio. penso che per alcamo si apriranno scenari futuri invidiabili!! (grazie per l’ informazione alqamah)

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>