Alcamo all’interno del circuito “Iter Vitis”

Pubblicato: martedì, 26 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

In occasione della prima giornata di “Inycon”, a casa Planeta, tra la Federazione del 12 Strade del vino e dei Sapori di Sicilia, il presidente Gori Sparacino e l’Associazione Nazionale Città del Vino, che riunisce 500 comuni italiani tra cui anche Alcam0, rappresentata dal direttore Paolo Benvenuti, hanno firmato un protocollo d'intesa per avviare un rapporto di collaborazione al fine di promuovere l'itinearario culturale europeo “Iter Vitis”.

Fanno parte del progetto 19 comuni, la provincia Regionale, 15 aziende vitivinicole qualificate, che hanno permesso la costituzione  del Distretto Turistico, Vino e Sapori di Sicilia”, riconosciuto dall’Assessorato per il Turismo della Regione Siciliana.

In questo modo, i comuni vengono riconosciuti all' interno di un percorso turistico unitario, che prevede iniziative comuni a tutti e progetto co-finanziati a livello europeo ,  che ne favorirebbe ovviamente la promozione dei prodotti enogastronomici del territorinio siciliano. Sono soddisfatto – ha detto Gori Sparacino – per questa importante intesa, che ci permetterà di estendere e rafforzare le reti di partenariato al fine di promuovere la cultura delle terre del vino.

Letto 288 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>