Palermo, ancora dubbi sulle elezioni amministrative.

Pubblicato: martedì, 19 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Palermo – Il portavoce del “Movimento 5 Stelle” di Palermo, Riccardo Nuti, annuncia possibili brogli ed errori nei conteggi relativi alle elezioni amministrative del mese scorso nel capoluogo siciliano. ''Abbiamo svolto una serie di controlli studiando le copie dei verbali visionabili presso l'ufficio elettorale del Comune – afferma Nuti - ed abbiamo rilevato: almeno 25 verbali con voti al M5S maggiori di quelli risultanti del sito del Comune, almeno 69 verbali con un numero di voti totali delle liste minore di quello presente nel sito del Comune (facendo cosi' aumentare il denominatore), altri 26 verbali senza il numero totale di voti delle liste, 6 verbali richiesti tramite accesso agli atti e non ancora ricevuti. Troppe sono le irregolarita' di cui mai si e' avuta spiegazione dalla fine delle elezioni ad ora. Noi ci auguriamo che la Commissione elettorale faccia luce sulla vicenda perché ciascun cittadino ha diritto a sapere il risultato ufficiale delle elezioni e se queste si siano svolte in maniera democratica”.

Che la vicenda elezioni non sia un fatto chiuso e riservi ancora delle sorprese nei controlli auspicati dal M5S?

Letto 307 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>