Sucameli denuncia lo stato di incuria delle strade alcamesi

Pubblicato: mercoledì, 13 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il consigliere provinciale Giacomo Sucameli è preoccupato dalla sospensione dei lavori delle strade provinciali tra Alcamo e Alcamo Marina (Sp 47 e 55) che in questo periodo cominciano ad essere particolarmente affollate. Le due strade sono inspiegabilmente rimaste senza il completamento dei lavori nonostante varie volte è stato denunciata la presenza di cumuli di terra e fabricidi abbandonati inconscientemente da ignoti.

Il consigliere prosegue: "La situazione sta degenerando verso un abbattimento qualitativo della mobilità con conseguenze evidenti e pesanti per l'economia e per il turismo. Il quadro è ampio e preoccupante e coinvolge tutte le categorie degli utenti della strada, innescando un aumento della gravità degli effetti degli incidenti, in modo particolare per i motociclisti a causa della strada a tratti disconnessa. Ben si può affermare, pertanto, che tutto ciò è figlio dell’illusoria politica “del fare” di cui il Presidente della Provincia Mimmo Turano si fa fiero portavoce, su cui orbita l’imbarazzante incompetenza per non sapere garantire nemmeno parametri minimi di ordinaria manutenzione, rendendo tali strade dei veri “percorsi di guerra”.

Letto 330 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>