Alcamo: al bar invece dei domiciliari

Pubblicato: giovedì, 7 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. I Carabinieri di Alcamo hanno arrestato ieri il pregiudicato Giacomo Tarantola, il quale era stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e spaccio di Marijuana. Il Signor Tarantola ha violato ben tre volte la misura restrittiva non facendosi trovare in casa, e in una di queste occasioni in un bar di Alcamo. In un caso è stato controllato anche a Palermo dove di trovava  in compagnia di altro pregiudicato.

Il giudice della sezione distaccata del Tribunale di Alcamo, il dott. Emanuele Cerosimo, ha accolto la richiesta di aggravare la misura cautelare a cui è già sottoposto. L'uomo è stato trasferito in carcere presso la casa circondariale di Trapani.

Letto 596 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Dormiente ha detto:

    …per caso parente di quello di ieri?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>