Ubaldo Ruvolo (PdL): “elezioni difficili, ma il risultato è stato significativo”

Pubblicato: sabato, 2 giugno 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Dopo una campagna elettorale molto movimentata il coordinamento del Pdl di Alcamo si è riunito per analizzare il voto e trarne le conseguenze. Alla riunione hanno partecipato i candidati al consiglio comunale e anche tutti i pezzi da novanta: la Sen. Bono Parrino, l’On. Paolo Lucchese, il capogruppo del Pdl al Consiglio Provinciale Piero Russo, ed i già assessori provinciali Avv. Baldassare Lauria e Dr. Giuseppe Parrino. A presiedere la riunione è stato il Coordinatore Avv. Ubaldo Ruvolo, che nella sua relazione introduttiva ha fatto un excursus dettagliato di come si è arrivati al voto, ma ha anche analizzato la campagna elettorale e il risultato. Ruvolo ha sottolineato la difficile situazione pre-elettorale: "il congresso provinciale di febbraio ha avuto strascichi non indifferenti e conseguenze rilevanti sulla tenuta del coordinamento, atteso che a pochi gironi dalla presentazione della lista del Pdl già pronta nella sua interezza, parecchi dei componenti del partito hanno ritenuto di allontanarsi dallo stesso predisponendo prima e presentando successivamente una autonoma lista civica" - in più Ruvolo altresì ha voluto ricordare un altro fattore che ha inciso sulla campagna elettorale - " il vento dell’antipolitica era contrario ai partiti tradizionali e che tutti i sondaggi davano il Pdl in sensibile perdita .

"Nonostante questi presupposti" - afferma il Coordinatore - "i dieci candidati del PDL confluiti nella lista predisposta congiuntamente al Cantiere popolare e Grande Sud hanno nel loro complesso ottenuto un significativo risultato elettorale ottenendo l’elezione del candidato Raneri" ,che era presente alla riunione, "risultato il più votato di tutti i candidati alcamesi di tutte le liste", a quest'ultimo sono arrivati i complimenti di tutti e il Coordinamento gli ha rivolto un augurio di buon lavoro in consiglio.

Infine, rimarcando il fatto che il PdL ha partecipato con impegno alla campagna elettorale e ha portato ad Alcamo esponenti di spicco del PdL nazionale e non solo, Ruvolo ha voluto dire che il PdL ad Alcamo è vivo e gode di ottima salute.

Letto 1411 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Vincenzo ha detto:

    … “pezzi da novanta” nel senso dell’età di alcuni dei partecipanti che, nonostante siano oramai fuori gioco, si ostinano a rimanere “attaccati” alla poltrona. Se non si capisce che la gente non è stanca della politica ma bensì di vedere ancora le stesse persone che, politicamente parlando hanno fallito… possiamo parlare all’infinito.

  2. Il Cittadino Vigile ha detto:

    La verità è che il PDL ha fatto FLOP !!!

  3. BALDO ha detto:

    penso che l’esperienza coniugata con molti giovani possa dare solo buoni frutti, ad Alcamo il pdl non ha fatto flop ma i candidati hanno in toto raggiunto più di 1700 voti, l’unica cosa che però rimprovero è di non avere dato la sensazioni di unità all’interno. Mi riferisco alle riunioni di esponenti di spicco del pdl con singoli dì candati consiglieri e non con tutti.

    Penso sia necessaria più unità e lasciare lavorare ruvolo e lucchese.

  4. elisabetta ha detto:

    Ho saputo che alla riunione del PDL ad Alcamo hanno partecipato molti volti nuovi del partito e che la serata è stata molto movimentata con ottimi interventi da parte di Lucchese che ha moderato i toni a volte molto accesi. Ma ciò indica che il parito è vivo e la dialettica all’interno non può che fare bene.

  5. diodoro siculo ha detto:

    ma se avete fatto di tutto per perdere e fare vincere bonventre ,il “figlioccio” della senatrice,…per carita’ un po’ di pudore……per vincere bastava che candidatate Saro Lauria…ma come da prassi dal 1992 avete un solo obiettivo :evitare che ci sia al governo della citta’ un centro- destra patriottico, amante dell’ordine e delle regole sacre della Repubblica, anticomunista e fedele alla tradizione cristiana di questa citta’…ancora una volta ci siete riusciti …bravi …

  6. BALDASSARE ha detto:

    Il risultato dei candidati del pdl è stato ottimo, tutti hanno ottenuto più di 1600 voti. Unico appunto le divisioni all’interno del partito, con grossi rappresentati di partito che si prodigavano per quel o quell’altro consigliere, accentuando le divisioni interne….

  7. Giovanni ha detto:

    Il PDL ad Alcamo è rappresentato da gente che non sa cosa sia la politica! Se si sommano i voti degli esponenti arrivano forse a 10! Ma perché non vi ritirate e date spazio a persone competenti?
    Il Dott Parrino fa parte del PDL? A tutti gli alcamesi è sembrato il contrario vedendolo festeggiare come un bimbo alla vittoria di Bonventre! Ranieri invece è stato bravo perchè un giorno era del PD e un giorno del PDL… A costo di vincere di fa di tutto…

  8. Adriana ha detto:

    Il PDL non può far convogliare i voti su Raneri!

    uno che non ha fatto niente in 15 anni di consiglio comunale!

    è ridicolo!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>