Il PdL tira le somme e fa il bilancio dell’elezioni amministrative

Pubblicato: sabato, 26 maggio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

E' ora di bilanci e dati concreti dopo una tornata elettorale molto movimentata. Il PdL provinciale tenta di vedere il bicchiere mezzo pieno, infatti pur non essendo arrivato a risultati molto positivi, le parole del suo coordinatore provinciale D'Alì non sembrano disegnare un quadro negativo, infatti D'Alì afferma: "Un grande ed entusiasmante lavoro ci attende"  - anche se il coordinatore non nasconde totalmente il risultato poco positivo - "La campagna elettorale finalizzata alla elezione di sindaci e consiglieri ha consentito anche un incontro ed un confronto quotidiano e costante con i cittadini. È dalle loro parole, ancor più che dal risultato elettorale, che abbiamo il dovere di trarre indicazioni per le azioni politiche da intraprendere nell’immediato futuro. L’analisi del voto, solo quantitativa, non sarebbe utile a comprendere i mutamenti sempre in atto nella società".

In pratica si accenna ad un risultato poco positivo, ma contemporaneamente lo si annacqua, ma d'altronde D'Alì vuole incitare i membri del suo partito a rialzarsi e partire da ciò che non è andato. Il Senatore si "veste" da motivatore per far scendere in campo i suoi "ragazzi" con la voglia di vincere.

L'analisi e il bilancio di questa tornata elettorale saranno gli argomenti principali della riunione del coordinamento provinciale che si terrà Lunedì 28 maggio 2012, con inizio alle ore 18.00, presso la sede del partito, in via Fardella, n° 6 a Trapani.

Letto 234 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>