77 anni dalla nascita di Piersanti Mattarella. Per non dimenticare

Pubblicato: giovedì, 24 maggio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Trapani – Ricorrono oggi i 77 anni dalla nascita dell'ex Presidente della Regione Sicilia barbaramente ucciso dalla mafia il 6 Gennaio 1980 Piersanti Mattarella. Lo ricorda, in una nota, il presidente del Consiglio provinciale di Trapani, Giuseppe Poma. Credo sia giusto e doveroso ricordare – ha dichiarato – che l’anno scorso, nel corso di un’apposita manifestazione alla quale sono intervenuti anche i familiari dell’On. Piersanti Mattarella, abbiamo intitolato la nostra Aula al nome dell’unico Presidente della Regione Siciliana nato in provincia di Trapani. E’ altresì doveroso che questa ricorrenza non passi sotto silenzio perché 77 anni or sono, a Castellammare del Golfo, vedeva la luce colui che sarebbe poi divenuto una delle più esemplari e nobili figure della politica non solo siciliana, tanto da essere trucidato, a 45 anni non ancora compiuti, in un attentato di matrice definita dagli inquirenti politico-mafiosa, perché rappresentava ormai il preciso punto di riferimento di tanti cittadini onesti. Oggi, in un momento particolarmente difficile e travagliato, sia sotto il profilo politico che economico ma anche morale, - ha aggiunto il Presidente Poma - chi rappresenta le pubbliche amministrazioni e le istituzioni democratiche deve avvertire l’esigenza di portare avanti il progetto di rinascita politico-sociale ma anche umana che Piersanti Mattarella avrebbe voluto realizzare. Egli infatti, combattendo pubblicamente le varie storture e le anomalie presenti nella cosiddetta alta burocrazia, anticipando largamente il varo e l’applicazione di innovativi strumenti finanziari, stava per colpire duramente atavici ed inconfessabili intrecci politico-mafiosi al cui interno, quasi sicuramente, venne pronunciata la sua condanna a morte.
Letto 332 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>