Progetto “Spiagge Pulite”

Pubblicato: lunedì, 14 maggio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il comune di Castellammare in collaborazione con la provincia di Trapani e i servizi sociali cittadini ha emesso un avviso pubblico che intende informare i cittadini che versano in condizioni di disagio economico della possibilità di partecipare all'iniziativa "Spiagge Pulite". Si tratta di progetti utilità pubblica in favore di quei cittadini con redditi inferiori a 12.911,43 € per la tutela ambientale delle spiagge libere del comune.

La domanda redatta su apposito modulo va ritirata presso l'Ufficio Servizi Sociali e inviata all'indirizzo Comune di Castellammare del Golfo - Ufficio Servizi Sociali, Corso Bernardo Mattarella n. 24 Castellammare del Golfo (TP) tramite servizio postale con raccomandata A/R o direttamente presentata all'ufficio protocollo dell'Ente nelle ore di ricevimento dell'utenza entro giorni 10 dalla pubblicazione del presente avviso all'Albo dell'Ente, sotto pena di esclusione.

Le domande dovranno essere corredate di Attestazione Isee, dichiarazione sostitutiva di stato di famiglia, Codice Fiscale, fotocopia valida di documento di riconoscimento. Alla scadenza verrà predisposta la graduatoria tenendo conto dei seguenti criteri:

Reddito del nucleo f amiliare non superiore ad € 3.000,00 Punti 15 Reddito del nucleo familiare non superiore ad € 6.000,00 Punti 1 Reddito del nucleo familiare non superiore ad € 9,000,00 Punti 9 Reddito del nucleo familiare non superiore ad € 12.911,43 Punti 6 Per ogni anno di disoccupazione del presentatore dell’istanza (fino ad anni 5/punti 25) Punti 5 Coniuge convivente disoccupato e senza reddito Punti 5 Figlio minore o convivente disoccupato e senza reddito, genitori, fratello o sorella convivente disoccupato e senza reddito per ciascuno Punti 3 Stato di detenzione di un membro del nucleo familiare Punti 5 Presenza nel nucleo familiare di disabile o di soggetto con m alattia grave invalidante Punti 10 Casa in affitto che non sia alloggio popolare Punti 5 Per ogni nucleo familiare o nucleo di convivenza familiare, potrà essere avviato un solo componente maggiorenne. L'impegno lavorativo costituirà attività occasionale non soggetta ad IVA, resa esclusivamente in favore dell'Amministrazione Comunale e mirante ad una particolare forma di assistenza. L'impegno richiesto è di n. 4 (quattro) ore al giorno per un minimo di 3 ed un massimo di 6 giorni settimanali per complessive 160 ore lavorative per un importo totale di € 800,00. Ai cittadini inseriti nel progetto verrà garantita la copertura assicurativa. Per ulteriori informazioni e per il ritiro dell'istanza del progetto di pubblica utilità, gli interessati potranno rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali.
Letto 416 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>