Oggi l’anteprima di “Se l’isola si perde nel tempo”

Pubblicato: venerdì, 4 maggio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO - Oggi pomeriggio nei locali del Centro sperimentale di cinematografia ai Cantieri culturali della Zisa alle 18:30 sarà proiettato in anteprima "Se l'isola si perde nel tempo". Il documentario girato a Pantelleria è stato curato dalla Cooperativa sociale L'Elefante Bianco e diretto dal regista Nello La Marca, realizzato con il contributo dell'assessorato regionale del Turismo, Sport e Spettacolo-Sicilia Film Commission.

"La struttura del film, scandita in quattro capitoli relativi alle stagioni dell'anno, ha come sfondo gli straordinari paesaggi dell'isola di Pantelleria, i cui luoghi accompagnano la narrazione, assumendo forti connotazioni metaforiche anche in rapporto ai valori simbolici che storicamente li hanno caratterizzati nell'immaginario collettivo locale e che rischiano di perdersi nel tempo", spiega il presidente della cooperativa Veronica Riccobene.

Scrive il regista: "Se l'isola si perde nel tempo è la registrazione di ciò che Pantelleria era e non è più. Eppure c'è un' anima profonda dell'isola che resiste al tempo. E che emerge soprattutto quando gli isolani, cessata l'invasione del turismo, si ritrovano di nuovo soli in mezzo al mare".

Letto 304 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>