Presentazione della II edizione del Master Efficienza energetica nei settori e nelle filiere produttive

Pubblicato: giovedì, 19 aprile 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI – Verrà presentata il prossimo 20 aprile presso il Consorzio Universitario della Provincia di Trapani, la seconda edizione del Master di II livello "Efficienza energetica nei settori e nelle filiere produttive". Interverrà come relatore l'Ing. Francesco Sessa, responsabile nazionale dello sviluppo reti dell'ENEL, oltre ai rappresentanti dell'amministrazione comunale e provinciale del territorio trapanese.

«È motivo di grande orgoglio – commenta il presidente del Consorzio Universitario della Provincia di Trapani, sen. Antonio D’Alì – potere ospitare nelle sedi del Consorzio questo Master che si pone come obiettivo primario quello di poter offrire agli studenti e alla città di Trapani le osservazioni e le riflessioni sulle moderne reti energetiche urbane».

L'auspicio, per il Presidente D'Alì, è quello di una futura decentralizzazione dei poteri in materia energetica volta a prefigurare una nuova dimensione urbana non più consumatrice, ma "generatrice" di energia.

"Confermo la mia convinzione - prosegue D'Alì - che i piani energetici debbano essere sempre più inseriti e contestualizzati nella programmazione degli enti locali, più che nelle decisioni industriali. Ogni comunità territoriale deve immaginare quale sia il suo mix energetico ideale, e migliorare gli standard di efficienza energetica da raggiungere. Incontri internazionali ai quali ho partecipato dimostrano la fortissima esigenza di avviare "un piano di sviluppo dell'efficienza energetica" supportato anche da "fondi speciali nel bilancio europeo sulla scia di quelli per la ristrutturazione dei centri urbani».

«Garantire una migliore efficienza energetica - continua D'Alì - porta un beneficio per l'ambiente e anche per i singoli cittadini».

La presenza di un grande gruppo come l'ENEL promotore di innovazione nell'ambito della diffusione delle reti nel campo energetico attesta l'importanza strategica di creare nuovi piani di sviluppo urbani integrando efficienza energetica con le reti di distribuzione e diffusione presenti nei territori.

Letto 315 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>