Strage di animali a Trappeto

Pubblicato: mercoledì, 11 aprile 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPPETO - Un gruppo di attivisti lancia un appello alla cittadinanza, attraverso una pagina del social network facebook, contro la strage di cani e gatti che avviene per le strade di Trappeto.

"A Trappeto è in atto una vera e propria strage ai danni di molti animali, randagi e non, che vengono quotidianamente avvelenati. Alla mia amica - afferma Alessandra Di Piazza, attivista del gruppo - hanno ucciso tutti i gatti che vivevano da sempre liberi nel suo giardino. Chicco, volpinetto bianco che aveva un padrone, ma girava libero per il paese, è morto avvelenato. Molti altri animali sono morti e altrettanti rischiano di morire tra atroci sofferenze. Possiamo tranquillamente dire che tutta la cittadinanza è responsabile, a partire dal Sindaco, che pur essendo a conoscenza della situazione non si occupa minimamente di ripulire la città che amministra. Abbiamo creato un gruppo su facebook e scritto a Striscia, ma chiediamo massima visibilità per risolvere il problema." https://www.facebook.com/events/217106458389836/217175288382953/?comment_id=217180601715755&notif_t=like

Letto 473 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>