Regione: al voto il 21 ottobre?

Pubblicato: martedì, 10 aprile 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sembra affacciarsi l'ipotesi delle elezioni anticipate per la regione. Una data circola da qualche giorno ed è quella del 21 ottobre, non del tutto casuale. Se, infatti, le politiche si svolgessero ad aprile il termine ultimo per dimettersi e ricandidarsi a Roma sarebbe il 28 ottobre, la domenica successiva a quella prevista per il voto. Per tale motivo sarebbe necessario votare prima alla regione.

La legislatura si chiuderebbe ad aprile 2013 ma nessuno pensa che si arriverà alla conclusione naturale; l'ipotesi più accreditata sembra quella che vuole l'ufficializzazione di Lombardo, nella seduta straordinaria dell'Ars del 24 aprile, delle dimissioni in estate e del voto ad ottobre.

Tutti pronti, dunque, a nuove alleanze e ad una nuova competizione elettorale, dove l'asse pd-mpa sembra destinato a non rompersi, ma tra meno di un mese si vota per le amministrative e gli equilibri potrebbero cambiare a seguito dei risultati di queste ultime.

Letto 225 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    Finalmente una buona notizia !!!
    Mandiamoli Tutti a Casa Subito !!!
    questo Governo della Regione Sicilia ?…solo fiume di parole… vogliamo Pulizia,Pulizia,Pulizia !!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>