In ricordo della strage di Pizzolungo

Pubblicato: sabato, 31 marzo 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Il consiglio Provinciale di Trapani ricorda l'anniversario della strage di Pizzolungo che ricorrerà lunedì 2 aprile. In quella fatidica data, nel 1985, perdevano la vita Barbara Rizzo e i suoi due figli di 6 anni, Giuseppe e Salvatore Asta, tragicamente coinvolti nell'attentato che, secondo i piani della mafia, avrebbe dovuto colpire il giudice Carlo Palermo e la sua scorta.

Poma, presidente del consiglio provinciale, ha voluto omaggiare la memoria  e la vita di questa giovane mamma e dei suoi bambini spezzati dall'efferatezza della criminalità organizzata. A questo ha aggiunto il desiderio che il ricordo di queste vittime innocenti, come tante altre, diventi motivo e orgoglio per contrastare il potere mafioso e per procedere verso un cammino segnato dalla legalità.

Letto 245 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>