Il centrosinistra alcamese presenta ufficialmente Bonventre

Pubblicato: sabato, 31 marzo 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Marconi stracolmo, ieri sera, per la presentazione ufficiale del candidato a Sindaco per il centrosinistra, il Dott. Sebastiano Bonventre.

Il discorso del candidato è stato preceduto da brevi interventi dei vari leader dei partiti che lo sosterranno alle prossime elezioni (PD - SEL - AreaDemocratica - IDV Democratici per Alcamo - alcune liste civiche).Tutti gli interventi hanno avuto come filo conduttore lo stare "assieme", solo così infatti si può vincere e mettere al centro di tutto il lato umano della politica.

Il primo a prendere la parola è Cusumano per il PD, che afferma di dover consegnare quanto fatto dall'attuale amministrazione al candidato sindaco, affinchè possa lui riuscire a fare meglio di quanto fatto fino ad ora: "perchè Alcamo non è una città che si accontenta, ma che ha voglia di andare avanti!"

Di seguito Culmone (IDV Democratici per Alcamo), che ha citato Papa Montini e la sua visione della Politica, in contrasto con l'idea che molti hanno della stessa, cioé qualcosa di lontano dai bisogni della popolazione.

Poi è intervenuto Perricone (AreaDemocratica), che in primis ha criticato coloro che utilizzano internet per denigrare e anonimamente si avventurano in offese vere e proprie; poi ha voluto sottolineare che il percorso amministrativo della sindacatura Scala è stato ottimo, ma chi amministrerà in futuro dovrà attenzionare la tendenza negativa, nazionale e locale, dell'aumento delle famiglie in difficoltà economica.

Dopo è stato il turno dell'attuale vice sindaco, Fundarò, che ha ricordato i successi dell'amministrazione dal punto di vista dell'ambiente  e, in più, ha proposto di inserire nel programma del futuro Sindaco l'utilizzo di Bus elettrici e la pedonalizzazione del centro storico.

Naturalmente, non poteva mancare l'intervento del Sindaco Scala, caratterizzato dall'esposizione delle potenzialità di Alcamo e della Sicilia in generale, quindi dell'importanza del Federalismo e dei suoi effetti. Un intervento tra il politico e il tecnico che ha catturato gli astanti.

Infine, prima dell'intervento di Bonventre, ha preso la parola il Sen. Papania, che fino a poco tempo fa era il candidato del centrosinistra alla carica di Sindaco. Il Senatore ha spiegato che lui non ha fatto un passo indietro, ma ha fatto un "passo di lato" e, per rimarcare la sua visione di rinnovo della politica, ha ricordato che è stata una sua iniziativa proporre un giovane a candidato Sindaco, cioé Gianluca Abbinanti, ma ha preso atto della convergenza di tutti su Bonventre. Anche il Senatore ha voluto criticare coloro che su internet, anonimamente, hanno avvelenato il dibattito politico e alzato esageratamente i toni.

Ecco finalmente l'intervento più aspettato, quello di Bonventre. Il candidato dopo aver fatto un escursus sulla sua storia personale, sottolineando le sue origini "umili", ha elencato i temi più importanti del suo programma: la Solidarietà, l'Ambiente, l'Agricoltura e l'Ospedale. Le parole sulla difesa del nosocomio locale sono state quelle più applaudite: "Avere un ospedale è una battaglia a favore della civiltà e, di questo tipo di battaglie, me ne farò carico dall'inizio alla fine!". Il candidato è sembrato avere molto a cuore l'argomento e ne ha parlato con nozione di causa, essendo un dottore.

Bonventre stesso ha parlato delle pesanti accuse che sono arrivate alla sua persona sul web: "Riguardo al fango che mi arriva tramite internet non riesco a capire quali siano le motivazioni che facciano andare la gente, ma soprattutto i giovani, contro la politica. A queste accuse anonime - continua Bonventre - che diventano vigliacche diffamazioni, lasciatemelo dire,  io non ci sto!".

Alla fine del suo intervento è stato sommerso da applausi e strette di mano.

Letto 2002 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. kickass ha detto:

    Un articolo che nelle parole ricalca la migliore delle tradizioni di propaganda fascista.

  2. ugo latella ha detto:

    se l’esimio prof. non capisce quali siano le motivazioni che – facciano andare la gente, ma soprattutto i giovani, contro la politica – siamo messi male

  3. Super ha detto:

    Vai Dott. Bonventre la gioventù sana, moderata e razionale di Alcamo è tutta con lei.Sono sicuro che farà grandi cose per gli alcamesi.Per quanto riguarda il fango sul web non ci pensi più di tanto sono solamente 5-6 ragazzi frustrati che scrivono in continuazione.sono una netta minoranza che si fanno forti solo del web perchè in società sono sempre stati esclusi da tutti.

    • Ego ha detto:

      Ho conosciuto personalmente il Dott. Bonventre, una bravissima persona, ci metterei la firma per averlo come sindaco. Sentire le offese che provengono spesso da gente che si definisce “democratica” mi fa schifo. Dottore siamo con lei!!!

    • educazione ha detto:

      tuttii i giovani a cui avete promesso un posto di lavoro all’aimeri, aipa o apq energia sono con voi!!!!
      forza dott. bonventre che i giovani liberi ti aspettano!!!!

      • Ema ha detto:

        vorrei cercare di capire meglio questo passo: “tuttii i giovani a cui avete promesso un posto di lavoro all’aimeri, aipa o apq energia…” ci sono delle cose che non mi tornano “promesso”, “posto di lavoro”, sono parole che non concordano con “elezioni”…o forse si?

    • educazione ha detto:

      gioventù sana?
      cosa si intende per sana?
      sana e robusta costituzione fisica e idoneità a svolgere la professione di operatore ecologico.
      Moderata?
      Siamo da venti anni in una monarchia,
      Fango nel web?
      affermazioni del genere sono tipiche da chi è lontano anni luce dalla vera democrazia.
      Frustati?
      affermazione tipica di chi non riesce a dire altro, perchè costretto o privo di una identità politico-democratica e soprattutto libera!!!!!

    • michele ha detto:

      Ma da quando in quando dire la verità corrisponde a buttare fango? Forse il primo a buttare fango è lei con le sue considerazioni sui frequentatori di questo sito. In ogni caso di sicuro con Bonventre ci saranno tutti quei giovani lavoratori dell’Aimeri Ambiente. (chissà perché)

  4. Internauta ha detto:

    Sono un lettore assiduo di Alqamah e scrivo per un giornale, quindi mi sento di esortare la redazione e i collaboratori di Alqamah a continuare così. A chi li critica vorrei ricordare che la cronaca non è fascismo, ma è raccontare ciò che si è sentito e visto, l’approfondimento può venire pure dopo, come spesso hanno fatto quelli di Alqamah, vedi conferenza centrodestra, quando prima è uscita la cronaca su cosa si è parlato e cosa hanno detto, poi dopo mezza giornata, se non ricordo male, è stato fatto un articolo critico sulle parole degli intervenuti. Questo giornale ci sta dando la possibilità di discutere su fatti prima sottaciuti o portati al pubblico con una determinata impostazione ideologica. Atteniamoci ai fatti che vengono narrati e non perdiamoci in critiche sterili. Naturalmente Alqamah è fatta da persone umane e non da superman, quindi l’errore può capitare. Le mie critiche ve le esporrò via email e non qua, non mi sembra corretto e pertinente.

  5. linopanevino ha detto:

    quelli di abc non hanno nessun ritegno erano alla presentazione di bonventre e ridevano soddisfatti quando si parlava delle loro offese personali sul web.siete veramente spudorati non avete completamente stile.siete maleducati ed arroganti.ma chi vi credete di essere?

    • il cittadino che si è rotto il c... ha detto:

      siamo sicuri che le offese sul web a bonventre provengano da abc? e quelle a solina, di contro, da chi provengono? la verità è che ci sono pochi mestatori del torbido che si cambiano ripetutamente il nickname per smerdare a destra ed a manca, non credo che si tratti di una strategia voluta dai partiti in lizza.

    • ugo latella ha detto:

      Non vedo il problema, le presentazioni sono aperte a tutti. Se vi da fastidio la presenza degli avversari politici, fatevele a casa propria.

    • marfegal ha detto:

      pemesso che non inendon scendere nell’agone poitico, trovo strano che sipossa criticare chi ha “offeso” qualcuno offendendo a propria volta. non era coretto l compartamento dei primi, non è coretto il comportamento di chi stigmatiza tale fatto.

  6. Il Cittadino Vigile ha detto:

    IO NON CI CREDO …il CentroSinistra ad Alcamo fa parte del passato fallimentare di una amministrazione che ha fatto della politica il clientelismo…
    “MANDIAMOLI TUTTI A CASA”
    ATTENTI AL LUPO – OCCHI APERTI.

  7. The Duke ha detto:

    É vero: in questo blog spesso non si e’ andato oltre le ovvietà, il gossip e le offese personali! Mi chiedo chi e cosa abbiano incattivito tanto la gente da privarla della lucidità a compiere dei ragionamenti su cui costringere i criticati di turno a confrontarsi veramente ed approfonditamente, invece di cavarsela a poco prezzo, dando a loro volta del diffamatore anonimo e perciò non attendibile ai blogger piú hardcore! Ma ragionare stanca e non fa clamore, mentre accusare é semplice ed infiamma, dando a buon mercato la sensazione di aver colpito qualcuno o qualcosa, ma mai nel segno! Cosa rimarrà di tutto questo? Un bel niente! Auguri ai criticati allora, sempre nel personale o come protagonisti di cronaca amministrativa, mai nel merito politico, ambito dove una serie riflessione sulle scelte compiute localmente e al di fuori della politica comunale stessa, consentirebbe di tracciare con precisione le possibilità mancate di ulteriore ed equo sviluppo sociale ed economico di questi ultimi anni o addirittura i passi indietro compiuti (vedi appunto la questione dell’ospedale). Da ció dipende l’unica possibilità di formulare giudizi seri ed individuare responsabili politici e di conseguenza orientarsi nello scegliere! E perciò ancora auguri ai criticati di turno e al gioco facile e addirittura sponsorizzate che vi offre chi della politica é ancora all’ ABC!

  8. linopanevino ha detto:

    @ugo latella hai ragione la presentazione era aperta al pubblico,ma deridere e denigrare chi parla e’ sempre maleducazione in principal modo quando si e’ ospiti.mi dispiace che tu e gli altri non avete avuto impartita una educazione da paese civile.

  9. The Duke ha detto:

    Errata corrige: sponsorizzante e non sponsorizzate.

  10. linopanevino ha detto:

    Purtroppo quello che manca ad ABC e’ il rispetto dell’avversario politico,non c’e’ da meravigliarsi in fondo sono figli del berlusconismo,che basa la politica sull’offesa e la mancanza di rispetto. Vorrei tanto ritornare alla politica della stima e del rispetto, e battersi sui temi,sui contenuti e sullo sviluppo della nostra città.

  11. michele ha detto:

    Avrebbe detto il principe della risata: Ma mi faccia il piacere………
    Davvero questi credono che la cittadinanza sia così stupida da credere ancora alle loro parole. Questa classe dirigente ha davvero fallito e l’unica cosa che sanno fare è quella di criticare coloro i quali rappresentano qui sul blog una realtà fallimentare che davvero è sotto gli occhi di tutti. Dovrebbero invece spiegare ala cittadinanza come hanno (male)amministrato questa città e come hanno saputo sfruttare il potere per i propri tornaconti personali.

  12. michele ha detto:

    Fundarò ha proposto di realizzare l’isola ecologica nel Corso VI Aprile: ma perché in 5 anni di amministrazione non si è riusciti a realizzarla? E soprattutto se non si è realizzata di chi è la colpa?
    Davvero mi rendo conto che questi sono alla frutta e riceveranno una sonora delusione dall’esito elettorale.

  13. Claudio Cammarata ha detto:

    Identificare ABC con chi getta fango, con chi è arrogante e con chi denigra è una ingiustizia pura. Penso sia un ulteriore modo per gettare fango su ABC, penso che sia solo frutto di scarsa informazione e di scarsa conoscenza delle dinamiche del web. Stiamo tutti attenti a non cadere nelle trappole di pochi che vogliono spingere tutti noi a fare una campagna elettorale poco civile. Sono convinto che i toni possono essere quelli giusti, basati sul confronto e sulle idee. IO CI STO che può andare anche così e CI CREDO che può andare anche così!

  14. The Duke ha detto:

    Caro Cammarata , “la prontezza”condita da citazione comica con cui Michele ha reagito al mio commento sembrerebbe suggerire il contrario, tuttavia la seconda parte del suo commento è esattamente la conseguenza di quello che ho scritto precedentemente e dunque condivido; per quanto riguarda la sua teoria delle trappole quelle suggerirei di lasciarle al circo Berlusconiano e ognuno di noi si assuma la responsabilità delle cazzate che dice, io compreso, senza cercare un mandante. Al Sig. Michele di piaceri ne farei volentieri 2 e in ordine toglierlo dall’incubo in cui é precipitato e in cui io sembro appartenere ai “questi” di cui parla (si rassereni, anch’io faccio parte della cittadinanza delusa) e ribadirgli che anche io sono convinto che sul blog vi sia in atto la rappresentazione di una realtà fallimentare, a cui tuttavia appartiene anche lo scambio reciproco di battute, ovvietá, accuse ed insulti rilasciate dai piú, con i quali si fa al massimo incazzare qualcuno e si affascina qualche altro, ma non si spiega proprio nulla e non si costruisce proprio niente. Alla prossima.

  15. Molli ha detto:

    concordo in pieno su cio’che dice Michele ma anche questa volta l avranno vinta. ! Sono troppo furbi e’proprio x questo hanno candidato una persona per bene come il dott Bonventre,ed ancora vorrei sottolineare che non sono denigrazioni ed offese personali ma si esprimono le proprie opinioni.

    • educazione ha detto:

      non abbiate fretta di espimere esiti in riferimento alla competizione elettorale.
      A breve, la riscossa dei rottamatori del ex-pdl.

    • michele ha detto:

      con il quadro che si và delineando molto probabilmente si andrà al ballottaggio. Infatti ci sono alcuni settori del centro sinistra che stanno iniziando a giocare sporco per aumentare il proprio peso in coalizione e perché, in realtà non hanno davvero interesse a far eleggere Bonventre. Inoltre sono iniziate le tensioni tra leader del centro sinistra, e qualcuno sussurra qualche imminente novità. Come certificato dal GDS hanno perso poi il primo simbolo (la DC) e conseguentemente, qualche amico di Pino Giammarinaro. Aumentano inoltre le legioni di ex Papa- Boys a fianco di ABC (avvistato oggi in piazza qualche dipendente dell’AIPA a fianco di Solina). Sempre più probabile quindi il ballottaggio. In quell’occasione verrà ufficializzato l’accordo Papania – Turano e, di conseguenza, bonventre perderà le elezioni.

  16. Molli ha detto:

    vero e’.

  17. FEDERICO ha detto:

    essere un massone è una cosa di una gravida inaudita!!!

    UN MASSONE non può fare politica, perchè vuol dire che abbisogna di amicizie segrete per andare avanti nella carriera e nella vita.

    le persone preparate limpide oneste e professionali non hanno la necessità di iscriversi alla massoneria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    è il caso che BONVENTRE smentisca di essere un massone!!!!!!!!!!!!!

    nel caso non lo possa smentire è il caso che Papania e il PD scelgano un’altro candidato!!!!!!

    no alla MAFIA
    NO ALLA MASSONERIA
    VIVA LA LIBERTA’ E LA DEMOCRAZIA

    IO NON CISTO

    • educazione ha detto:

      ho la vaga impressione che il dott bonventre, difficilmente smentirà la tua affermazione.
      di tutti gli interventi il più comico è quello del presunto leader di area democratica, 5 anni che amministra il settore ubanistica e sviluppo economico, dimenticandosi che ha cancellato il SUAP, insieme a tanti altri provvedimenti, come ad esempio il SUAE (qualcuno gli spiegi prima che cosa é).
      e continua a parlare!!!!nonostante abbia circunnavigato tutti i partiti politici. partito socialista, forza italia, ccd-cdu, ed ora “area aromatica” .

      • michele ha detto:

        Perricone amministra? secondo me è più semplice dire che con l’ausilio dell’Ing. Impellizzeri fa affari a scapito della cittadinanza.

  18. FEDERICO ha detto:

    essere un massone è una cosa di una gravità inaudita!!!

    UN MASSONE non può fare politica, perchè vuol dire che abbisogna di amicizie segrete per andare avanti nella carriera e nella vita.

    le persone preparate limpide oneste professionali oneste non hanno la necessità di iscriversi alla massoneria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    è il caso che BONVENTRE smentisca di essere un massone!!!!!!!!!!!!!

    nel caso non lo possa smentire è il caso che Papania e il PD scelgano un’altro candidato!!!!!!

    no alla MAFIA
    NO ALLA MASSONERIA
    VIVA LA LIBERTA’ E LA DEMOCRAZIA

    IO NON CISTO

  19. Super ha detto:

    volevo ricordare a quelli di ABC che nel mio commento sopra non ho citato nessuno di voi se ve la sentite allora è vero che avete gettato fango sul dott Bonventre.state affemando che siete voi che gettate fanco sull’amministrazione.voi lo state dicendo sulla vostra pagina facebook

  20. mimmo ha detto:

    se vi collegate su youtbe e scrivete giuramento del sacro ordine militare di costantiniano s. giorgio vedete il giuramento del dott. Bonventre, questo ordine è stato indagato del magistrato Woodock come massoneria ecco la prova.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>