Mostra sull’Islam in Sicilia

Pubblicato: giovedì, 29 marzo 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

GIBELLINA.Il prossimo 30 Marzo 2012 Venerdì, si inaugurà alle 17.00 la mostra "L'Islam in Sicilia,un giardino tra due civiltà". La mostra che si interessa di arte contemporanea, etnoantropologia, archeologia e multimedialità, è presso il Baglio di S. Stefano e sarà fruibile fino al 9 Maggio.Il progetto è finanziato dall'Assessorato Turismo, Spettacolo e Sport e la Fondazione Orestiadi. Le sponde del Mediterraneo sono legate indissolubilmente da una storia millenaria che fonde la cultura di tanti popoli che vi si affacciano.La presenza islamica nella storia della Sicilia è visibile in tanti luoghi e a saper leggere nella storia è il punto di incontro della diversità ed al contempo delle uguaglianze che resistono al tempo:molti luoghi conservano i nomi arabi,il dialetto ha dei termini che a quella dominazione risalgono e partendo da questi spunti si può costruire il futuro. E' doveroso ricordare che questa manifestazione è stata pensata da L.Corrao, morto la scorsa Estate, che delle Orestiadi è stato il principale fautore e che ha lavorato a questo progetto che ancora porta la sua impronta. L' iniziativa è patrocinata dalla Regione Sicilia, dal comune di Gibellina e dal Ministero degli Affari Esteri. Insieme alla mostra si apriranno dei laboratori e svariate iniziative musicali e culturali.L'ngresso alla mostra è libero ed il giorno di chiusura è il Lunedì. Per info" islaminsicilia@orestiadi.it, Tl 0924/67844.

Letto 400 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>