Festa della donna a Trapani

Pubblicato: lunedì, 5 marzo 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

“Donne, Ambiente e Tecnologie” è il tema scelto dalla Commissione Pari Opportunità del Comune per celebrare la Giornata Internazionale della Donna. Giovedì 8 Marzo alle 10.00 presso Palazzo Cavarretta si terrà un incontro su questo tema, che si concluderà con la premiazione di Maria Brai, Direttore del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Palermo, e con un premio alla memoria di Maria Spataro, originaria di Trapani, insegnante di lettere a Lodi, che ha lasciato un forte messaggio di cultura e di coraggio.

Relatori dell’incontro saranno, oltre a Maria Brai, che parlerà della “Fisica applicata ai tempi moderni”, Giacomo D’Alì Staiti, ordinario di Fisica sperimentale all’Università di Palermo (“1912 – 2012: cento anni di raggi cosmici”), Giacomo Cottone, responsabiledel Gruppo VINEN presso l’Università di Catania (“Salute e Tecnologie”), Silvano Raggio, Ordinario di Ecologia all’Università di Palermo (“Le saline archivio della vita sulla terra”), Concetta Messina, ricercatrice presso l’Università di Palermo e presso l’Istituto di Biologia Marina di Trapani (“Molecole buone dal mare”).

La manifestazione, realizzata in collaborazione con la Provincia Regionale di Trapani, ha il sostegno della Fondazione Banca Sicula, del DISTI (Distretto dell’Informazione scientifica e tecnologica) e dell’Associazione Italiana Donne Inventrici e Innovatrici.

Letto 1196 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>