Lauria ufficializza la candidatura ma nel Pdl è bufera

Pubblicato: sabato, 25 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Domenica mattina presso la Sala Rubino del Centro congressi Marconi l'avvocato Baldassare Lauria ufficializzerà la sua candidatura a sindaco di Alcamo con il Pdl. L'incontro si svolgerà a partire dalle 10:30.

I dissapori, però, sono ormai evidenti all'interno del partito e a suon di comunicati stampa tra D'Alì, che ha convocato per domani l'assemblea provinciale, e Cristaldi, che sarà presente ad Alcamo e aveva chiesto il rinvio della stessa assemblea per dare possibilità a Lauria di ufficializzare la candidatura e al contempo di partecipare alla riunione di partito.

L'assemblea provinciale si svolgerà lungo tutta la giorna di domenica all'Hotel Crystal di Trapani, dove D'Alì ha convocato gli oltre duemila tesserati sottolineando l'esigenza di una grande partecipazione.

Cristaldi, da parte sua, è polemico sulla decisione di non rinviare e sottolinea quanto antidemocratico sia stato opporsi alla richiesta formale di slittamento dell'assemblea provinciale. "Sarà l'assise di BenD'Alì"- spiega ironizzando Cristaldi, e aggiunge- "Non si puo' dire che in politica il sen. D'Ali' non abbia il senso degli affari, lo dimostra la sua 'carriera', ma questo e' il peggiore della sua vita e motivi di opportunita' lo avrebbero dovuto spingere non solo a sostenere l'avv. Sasa' Lauria subito e con entusiasmo ma avrebbe dovuto anche accettare la proposta di tenere il congresso provinciale a Salemi, dove Vittorio Sgarbi non e' piu' Sindaco e dove e' piu' che necessario dimostrare che ci sono ancora soggetti che vogliono fare politica basata sui principi della legalita', della trasparenza, del contrasto alla prepotenza di ogni genere, nel pieno rispetto delle Istituzioni ed in memoria di chi e' caduto per tali valori,ed ognuno definisca questa lotta con le parole che vuole".

Letto 1247 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>