Dopo un’ora “dalla bomba carta” alla sede di Papania, incendiata la macchina di Rosario Papania, cugino del Senatore

Pubblicato: giovedì, 23 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Dopo la bomba carta, alle 23 circa, contro la sede della segreteria del Senatore Papania, un'ora dopo la macchina di Rosario Papania, avvocato e cugino del Senatore, veniva incendiata da ignoti. Si è scatenata una lotta violenta contro la famiglia Papania? Naturalmente, prima di saltare a conclusioni affrettate, aspettiamo i risultati delle indagini, ma di certo le coincidenze fanno pensare ad atti intimidatori nei confronti della famiglia Papania. Che il tutto sia legato al campo della politica? Ne sembrano certi alcuni esponenti della parte avversa a quella di Papania. Tante le ipotesi, anche molto strampalate, legate non a fatti concreti ma al nulla.

Letto 882 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Lura ha detto:

    Giustissimo! Quindi coscienze non coscenze!

  2. Lura ha detto:

    Naturalmente mi riferivo al commento di @Alfonso Morrone.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>