L’Italia dei Valori sembra chiudere ad accordi con l’UDC, che ne penserà Papania?

Pubblicato: mercoledì, 22 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Un comunicato dell'IDV trapanese, a firma del suo coordinatore, Vincenzo D'Alberti, è  molto chiaro sugli accordi possibili per le amministrative nei vari centri della Provincia dove si voterà: l'IDV "sarà parte attiva di alleanze formate da PD, IDV, SEL, FdS, Verdi, PSI, Liste civiche e movimenti". Quindi chiusa ogni possibilità di alleanze con il Terzo Polo e in particolare con l'UDC. Chissà cosa ne penserà il Sen. Papania, che a quanto si dice sarà appoggiato anche dal Presidente della Provincia, Turano. Addirittura il PDL alcamese ne è sicuro di questa alleanza, basti guardare i manifesti 6x3 appesi ad Alcamo. Tale iniziativa non ha trovato l'appoggio del Sen. Dalì, eminente esponente del PDL, molto probabilmente anche perché questa iniziativa è un attacco diretto a Turano, che è utilissimo a Dalì per mantenere un forte potere a livello provinciale, per contrastare la politica espansionistica di Giulia Adamo e per evitare rotture insanabili all'interno di tutto il centrodestra.

Letto 401 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. educazione ha detto:

    ottimo artticolo, identifica in maniera chiara le motivazioni dell’attacco del senatore pidiellino al coordinamento di Alcamo

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>