Enzo Di Franco: pittore alcamese in rappresentanza di Favignana alla Bit di Milano (foto)

Pubblicato: mercoledì, 22 febbraio 2012
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Grande riconoscimento e soddisfazione per il Maestro Di Franco sono arrivati dall'Amministrazione di Favignana. Un incontro del tutto casuale ha trasformato l'arte del pittore alcamese nella cartolina rappresentativa di Favignana nel corso della Bit 2012, conclusasi lo scorso 19 Febbraio a Milano. Il Maestro Di Franco è stato così presente negli stand di Favignana durante i quattro giorni della borsa internazionale del turismo. La collaborazione con il Comune favignanese è nata grazie al ciclo di quadri raffigurante la pesca del tonno e la mattanza che Di Franco ha realizzato. Oltre alla parte artistica il pittore ha approfondito anche gli studi su tale tipo di pesca ormai scomparsa e riuscendo così a dare informazioni che non tutti conoscono. Ma la visibilità del Maestro non finisce con la Bit di Milano: dall'11 al 16 marzo la carovana informativa del turismo si sposterà a Berlino per la Bit tedesca e Di Franco sarà, anche in questo caso, attore fondamentale della promozione dell'isola.

Oltre tale coinvolgimento è stata prevista una mostra che durerà per tutta l'estate a Favignana, anche se è ancora da decidere il luogo di svolgimento, presumibilmente saranno utilizzati o Palazzo Florio (sede dell'Ufficio Turistico) o i restaurati ambienti dell'antica tonnara nei quali si tengono frequenti mostre.

"Essere chiamati a fare una mostra nei luoghi che hanno ispirato la mia arte non può che essere un enorme riconoscimento, in considerazione del fatto che ormai i miei quadri hanno anche un valore storico" afferma il Maestro Di Franco.

Alcamo quest'anno ha disertato la Bit, ma ha dato la possibilità ad un'importante artista alcamese di mettersi in mostra, sebbene in rappresentenza di un paese che non era il suo.

Letto 5172 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>