Tabù derby per lo Sporting

Pubblicato: martedì, 21 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Come da pronostico Lo Zodiaco si è aggiudicato il derby alcamese, annientando con un roboante 11-2 i cugini dello Sporting. Nonostante il gelo, ottima la cornice di pubblico presente al match più atteso che legittima la supremazia dei capoclassifica sugli acerrimi rivali. Gli ospiti, penalizzati dalla defezione del portierone Orlando, lasciano il pallino del gioco allo Zodiaco in una gara poco spettacolare e incerta fino al 10'. Dopo l' uno-due dei primi 3 minuti firmato D' Alcamo e Ruisi, lo Sporting riapre provvisoriamente il match su punizione, approfittando di una leggerezza della difesa meno battuta del campionato. A rimettere in chiaro le cose ci pensano Ruisi, con altre due realizzazioni, e Margagliotti. Si va al riposo su 5-1. Nella ripresa, i numerosi avvicendamenti da una parte e dall' altra, non mutano lo spartito di una  gara che assume i contorni della disfatta per gli ospiti. Infatti Calandrino, Pirrello, ancora Margagliotti e la doppietta di Di Bona archiviano una gara rivelatasi poco più che una formalità. La tredicesima vittoria dell' armata Zodiaco porta in cima alla classifica gli alcamesi che Lunedì 27, a Marsala, avranno l'opportunità di superare l' altra capolista Real nello scontro diretto.

CLASSIFICA (Prime posizioni): Lo Zodiaco 39, Real Marsala 39, N. Sportiva del Golfo 30, Sport Club Giudecca 30, Sporting Alcamo Onlus 23

Letto 386 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>