BIT di Milano senza Alcamo

Pubblicato: sabato, 18 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sono otto i comuni del trapanese che parteciperanno al Bit di Milano: Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Gibellina, Paceco, Pantelleria, Partanna e San Vito Lo Capo. Otto comuni che danno otto diverse offerte turistiche, che testimonia la potenzialità del territorio della Provincia di Tapani. Naturalmente colpisce che Alcamo non sia tra queste città, che sia la rappresentazione della crisi del tessuto economico alcamese o semplicemente che in altre occasioni la città ha partecipato ed ora tocca ad altre realtà?

Comunque sia la Provincia trapanese sfoggia la sua peculiarità, cioé le meraviglie del suo territorio dal punto di vista naturale e la ottima propensione alla realizzazione di iniziative sportive. Tutto questo rende ammaliante  il territorio e pieno di occasioni ottime per passare e proprie vacanze.

Letto 360 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. giuseppe ha detto:

    devo dare atto al sindaco di Alcamo che ha fatto una scelta più che giusta. le partecipazioni alla BIT sono uno spreco di risorse madornale….

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>