Arrestata ad Alcamo un’anarco-insurrezionalista

Pubblicato: giovedì, 16 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Arrestata ieri, 15 febbraio, la ventiquattrenne Maddalena Calore, padovana appartenente al gruppo Fuoriluogo. Il movimento è indagato per associazione a delinquere, mentre per la padovana il reato sarebbe ascrivile all'aver fornito false generalità. La donna è stata fermata da una volante della Polizia in Viale Europa mentre viaggiava a bordo di un auto in compagnia di un noto pregiudicato alcamese. Dopo aver fornito generalità false è stata identificata. La donna, inoltre, avrebbe avuto obbligo di dimora in Sardegna. Successivamente le opportune ricerche hanno permesso di appurare la sua appartenenza al gruppo anarco-insurrezionalista avente sede a Bologna.

Per la donna ci sono precedenti per reati come furto, deturpamento e imbrattamento di cose altrui, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, ecc.

L'arrestata è stata condotta al San Giuliano di Trapani.

Letto 810 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>