Notizia incredibile:Chiude Bellotti-De Magistris

Pubblicato: venerdì, 10 febbraio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO. La notizia ha proprio dell'incredibile perche Bellotti-De Magistris esiste dal lontano 1906, non c'è palermitano che non possa dire di aver varcato quella porta, come dire un vero pezzo di storia di Palermo rischia di scomparire per sempre. I fatti sono quasi banali: fallimento per troppa onestà, sì avete capito bene. I proprietari sono stati costretti al procedimento fallimentare perchè essendo i propri dipendenti pagati secondo tariffe sindacali e non essendo degli evasori non riescono più a far quadrare i conti. Non è solo un negozio che chiude, qualcuno direbbe "ne chiudono tanti", ma scompare la compagna di scuola di quasi tutti gli studenti palermitani: chi non ha comprato quaderni o materiale vario per la scuola da De magistris. Evidentemente essere onesti non fa cassa "in questo mondo di ladri" e Palermo perde una grande catena di cartolerie che stampava in proprio e vendeva le migliori stilografiche presenti sul  mercato, ma perde anche tanti posti di lavoro: questa è davvero una cattiva notizia, in questi tempi di vacche magre, non sarà certo facile per questi dipendenti ripartire anche se dotati di grande esperienza.

Letto 485 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>